Home » News » News Pesca in Apnea » Mondiale Pesca in Apnea 2016: Ultime Notizie e Campi Gara

Mondiale Pesca in Apnea 2016: Ultime Notizie e Campi Gara

| 11 settembre 2016 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 18    Media Voto: 3.3/5]

La preparazione dei campi gara del mondiale 2016 sta arrivando agli sgoccioli, alcune squadre non sono ancora giunte sul posto ma la gran parte delle nazionali ha alle spalle da un minimo di una decina di giorni di perlustazione dei fondali, fino a oltre un mese.

syros3Le opinioni sono concordi, il pesce staziona mediamente a grande profondità: la quota minima con cui tutti, volenti o nolenti, saranno costretti a misurarsi, è ritenuta quella dei 35/40 metri. Sono stati trovati spot interessanti anche in meno fondo, ma sono punti di rincalzo che possono permettere di arricchire il carniere con il pesce bianco, ma per fare un buon risultato sarà obbligatorio partire sulle cernie (5 le specie valide, nella misura di 1 esemplare al giorno per la cernia bruna e 1 per specie, oppure 4 in totale per le restanti). La gran parte degli spot è costituita da piccole porzioni di grotto disperse nella sabbia, ed essendo state trovate con l’ausilio degli structure scan che hanno tutti i partecipanti, c’è il rischio che ci siano punti condivisi tra qualche decina di atleti, almeno fino ai 40 metri. Oltre la competizione si restringe a 3 o 4 team, ma comunque tra i favoriti per la vittoria finale (Grecia, Italia e Spagna) più qualche outsider come Cipro, che durante l’ultima Champions League aveva stupito battendo negli abissi perfino Sideris e compagni.

Un aneddoto curioso riguarda uno spot brulicante di vita scoperto dagli atleti neozelandesi, che però si è rivelato essere lo scarico a mare di una condotta fognaria. Sono scene già viste in qualcuno degli ultimi nostri campionati italiani, vedremo se e come sarà sfruttato durante la gara. Per quanto sia ancora prematuro parlare di condizioni meteo per le giornate di gara, i modelli previsionali anticipano che la calma di vento di questi giorni si interromperà a partire da mercoledì, per lasciare il posto ad una discreta entrata di vento dai quadranti settentrionali.

L’organizzazione sta lavorando alacremente per fornire uno streaming video sia della cerimonia di apertura che, soprattutto, della pesatura di entrambe le giornate di gara, eventi a cui provvederemo a dare ampio risalto per la gioia di tutti coloro che attendono trepidanti questo mondiale “mediterraneo”.

Campo Gara della 1a Giornata

Reservezone

Campo Gara della 2a Giornata

ZoneB

Campo di Riserva

Reservezone

Mondiale Pesca in Apnea 2016: Ultime Notizie e Campi Gara scritto da Redazione Apnea Magazine media voto 3.3/5 - 18 voti utenti

Tags: , , ,

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply