Home » News » News Pesca in Apnea » Milano e Filippi di nuovo sul podio più alto alla prova del Giro d’Italia di Alghero

Milano e Filippi di nuovo sul podio più alto alla prova del Giro d’Italia di Alghero

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Si è svolta domenica 8 giugno, nelle limpide acque prospicienti la cittadina di Alghero, la prova sarda, quarta del torneo, del Giro d’Italia FIPSAS – Sporasub. Una giornata di sole e mare calmissimo ha contribuito alla perfetta riuscita della manifestazione, organizzata con il supporto logistico del locale circolo subacqueo. Circa una trentina le coppie al via, a darsi battaglia su di un campo di gara ben più selettivo del previsto: lastricati di arenaria molto fessurata nel sottocosta e coralligeno, per lo più basso e poco fessurato, più al largo, pertanto gli amanti del granito sardo sono rimasti un po’ delusi. Il poco pesce presente stazionava a profondità medio-basse, a causa di un fastidioso termoclino, pertanto gli atleti hanno spesso sommozzato gomito a gomito con altre squadre nella fascia di mare più costiera. Alla fine ha prevalso sulla concorrenza la coppia composta da Milano e Filippi, già vincitrice della prova di Civitavecchia, con un carniere molto variegato composto di ben 9 prede per 8.075 punti. Piazza d’onore per una squadra locale composta da Barteloni e Cardia, che ha portato al peso un carniere in cui spiccavano alcuni rari pesci civetta, prede però comuni nei fondali sabbiosi di Alghero. Ennesimo podio per i fratelloni D’Onofrio i quali, reduci dalla strepitosa vittoria di Bari, conquistano un brillante terzo posto con 5 prede. Al quarto posto la coppia locale La Brocca – Cotza sempre con 5 prede, mentre al quinto troviamo Gabrsceck e Arceli con 4 prede. Al sesto posto la squadra di Apnea Magazine (sponsor tecnico Polosub), composta da Volpe e Bianchi, al settimo Demontis – Piccinnu, all’ottavo Praiola e Volpicelli di Anzio. Nona piazza per i regolari Calvino e Gallinucci, sempre in buona evidenza, mentre chiude il novero delle prime 10 squadre classificate la coppia locale composta da Vacca e Mulas. Tra le compagini favorite, passo falso per la coppia Vella – Zannoni, giunti dodicesimi. Assenti invece Della Spora -Rossini e Bova – Smeraldi. Ottima come sempre l’organizzazione, che ha previsto di effettuare la ricca premiazione degli atleti intervenuti sul lungomare di Alghero.

Classifica della Prova di Alghero (link a www.lnisubfollonica.it

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply