Home » News » News Pesca in Apnea » Massimiliano Volpe di nuovo Campione Provinciale a Grosseto

Massimiliano Volpe di nuovo Campione Provinciale a Grosseto

| 27 ottobre 2003 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Si è disputato lo scorso 28 settembre, nelle acque del promontorio di Baratti, il Campionato Provinciale individuale di pesca in apnea 2003, con condizioni di mare poco mosso dal vento di scirocco fresco e cielo coperto ma senza pioggia. Il campo di gara precedentemente individuato doveva essere localizzato all’Isola del Giglio ma le condizioni meteomarine hanno imposto, per esigenze di sicurezza, l’utilizzo di uno specchio di mare posto a ridosso dello scirocco, compreso fra Punta Falcone e l’isolotto dello Stellino. Una quindicina gli atleti al via, appartenenti ai due blasonati circoli della Provincia di Grosseto, ovvero il Club Subacqueo Grossetano e il circolo LNI di Follonica, sodalizi che vantano l’affiliazione di atleti del calibro di Antonio Vella e Fabio Della Spora. Le condizioni di acqua limpida hanno agevolato gli atleti nella ricerca delle scarsissime e diffidenti prede presenti, consentendo diverse belle catture. Ad aggiudicarsi per l’ennesima volta il titolo di Campione Provinciale è stato Massimiliano Volpe, già vincitore delle edizioni ’92, ’97 e ’98, il quale ha sbaragliato la concorrenza con un carniere composto da una bella lampuga di quasi 2 kg., una salpa ed un muggine, messo insieme pescando all’aspetto e all’agguato nella frana costiera. Piazza d’onore per il fortissimo Fabio Della Spora, autore della cattura di 4 bei saraghi effettuata pescando con fucile corto armato con fiocina sui fondali di grotto prospicienti l’isolotto dello Stellino. Brillante 3° posto per Giampiero Rossini, sempre della LNI Follonica, autore anch’egli della cattura di 4 saraghi di peso però inferiore pescando sui medesimi fondali. I due portacolori del sodalizio follonichese sono attualmente impegnati nel circuito a coppie Trofeo Sporasub, così come la coppia Vella-Zannoni e quella formata da Cipriani e Bartalotta.
Un ottima quarta piazza per Corrado Natale con tre prede valide, quest’anno veramente in forma e prossimo alla qualificazione per il campionato di seconda categoria del prossimo anno, forte dei due primi posti conquistati recentemente all’Elba e alle Melorie. Quinto posto per Fabrizio Marconi, con all’attivo due prede, sesto Michele Zanaga sempre con due prede, settimo Marco Zannoni, ottavo Massimo Del Principe, nono Giuseppe Bartalotta e decimo Cipriani.
Scivolone per i due veterani presenti alla competizione, ovvero gli “inossidabili” Carlo Chiozzi (54 primavere) e Antonio Vella (quasi 60!), che rimangono col cavetto portapesci vuoto.

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply