Home » News » News Apnea » Musella, nuovo record a -73 metri in assetto variabile senza attrezzi (VWT)

Musella, nuovo record a -73 metri in assetto variabile senza attrezzi (VWT)

| 27 ottobre 2015 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 12    Media Voto: 4/5]

vwtIl 25 ottobre scorso, nella splendida cornice dell’isola d’Ischia, già teatro del 1st CMAS Apnea Outdoor World Championships, e più precisamente nelle acque antistanti Punta San Pancrazio, Massimiliano Musella, ha stabilito il nuovo primato italiano di Immersione in Apnea in Assetto Variabile senza Attrezzi, raggiungendo la profondità di – 73,00 metri.

La discesa con l’ausilio della slitta di zavorra e la risalita a braccia sul cavo sono durate in tutto 1 minuto e 45 secondi, al termine dei quali l’apneista campano è riemerso e ha completato in modo perfetto il protocollo di uscita.

La prestazione è stata certificata dal giudice di gara, Roberto Leone. Il tentativo è stato organizzato dallo Staff di Ever Blue Fishing Club, Società affiliata FIPSAS di cui lo stesso Musella è presidente, in collaborazione con ANS Diving Ischia.

Musella, nuovo record a -73 metri in assetto variabile senza attrezzi (VWT) scritto da Redazione Apnea Magazine media voto 4/5 - 12 voti utenti

Tags: ,

Category: News, News Apnea

Leave a Reply