Home » News » News Pesca in Apnea » March si impone alle Baleari, ottimo esordio azzurro per Petrini

March si impone alle Baleari, ottimo esordio azzurro per Petrini

| 8 maggio 2004 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Si sono concluse da pochi minuti le operazioni di pesatura della competizione internazionale disputata quest’oggi a Maiorca.
Causa maltempo, i dieci concorrenti (3 spagnoli, 3 italiani, 3 portoghesi ed un finlandese) si sono affrontati sul campo di riserva. Ha vinto il fuoriclasse Alberto March, seguito a ruota dal campione del mondo Pedro Carbonell, anche lui di casa alle Baleari. Staccato di pochissimo, il nostro Davide Petrini, atleta TopSub campione di seconda categoria in carica, capace di sfoderare una prestazione maiuscola alla sua prima apparizione con la maglia azzurra. Senza preparazione e con gli strascichi di una sospetta intossicazione alimentare che ha colpito tutti gli atleti, Petrini ha messo insieme quindici prede di vario tipo, tra cui saraghi, un luccio di mare ed un cappone, restando staccato di soli 1500 punti dal campione del mondo.
Nella classifica a squadre, la Spagna precede Italia e Portogallo, mentre a chiudere c’è la Finlandia, rappresentata da Mati Pyyko, sesto finale.
La bella prova di Davide Petrini ha soddisfatto il CT Roberto Borra, ed anche il Presidente del settore AS FIPSAS Azzali si è dichiarato soddisfatto della trasferta, divenuta occasione per stringere legami più forti con i dirigenti della federazione spagnola.

RISULTATI

1) March 14270 pt. (SPA)
2) Carbonell 13815 (SPA) pt.
3) Petrini 12210 (ITA) pt.

Classifica a squadre

1) SPAGNA
2) ITALIA
3) PORTOGALLO
4) FINLANDIA

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply