Home » Articoli » Lussino 2010: il bilancio della Grecia

Lussino 2010: il bilancio della Grecia

| 29 settembre 2010 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Sig. Kambanis, qual’è la sua opinione su questo Campionato del Mondo?

La nostra squadra ha apprezzato molto questo Campionato e l’organizzazione è stata davvero una delle migliori che abbiamo mai riscontrato.

Il Commissario Tecnico della Nazionale greca: Nikos Kambanis (foto A. Balbi)

Come giudica i risultati dei suoi atleti, sia a livello di squadra che individuale?

Il risultato nella classifica per Nazioni è stato il migliore mai ottenuto nella nostra storia, per questo siamo molto felici della posizione raggiunta, anche se speravamo di essere più vicini nel punteggio alle squadre spagnola e italiana.

Giannis Sideris ha dimostrato di essere uno dei migliori pescatori in apnea del mondo, classificandosi, per la terza volta consecutiva, nei primi sette posti in una competizione internazionale di alto livello.
Credevamo che avesse trovato abbastanza pesce per conquistare la medaglia di bronzo, ma ha avuto una prima giornata deludente in quanto otto dei gronghi che aveva segnato si erano spostati dalla loro tana.

Come valuta la gara?

Crediamo che dieci gronghi fossero troppi e che cinque per ciascun concorrente avrebbero obbligato i primi cinque atleti del campionato alla ricerca di pesci e a gareggiare con una tattica differente e di maggiori capacità tecniche.

Comunque, Daniel Gospic ha mostrato classe e capacità mondiali ed ha meritato il titolo. La nostra ammirazione andrà sempre a Pedro Carbonell che è il più il pescatore in apnea con il maggior talento al mondo e lo ha dimostrato ancora una volta a Lussino.
Grande rispetto per Bruno De Silvestri, per aver conquistato una medaglia molto importante per l’Italia, e per la squadra italiana che ha battuto dopo sei anni gli spagnoli.

Congratulazioni anche al britannico Deighton Lee che ha ottenuto un risultato individuale veramente buono.

Ringraziamo Nikos Kambanis per la disponibilità e ci auguriamo di risentirlo presto per un altro appuntamento di prestigi0.

La squadra ellenica alla manifestazione inaugurale (foto A. Balbi)

Giannis Sideris si è confermato tra i più forti agonisti al mondo (foto A. Balbi)


Tags: , , , ,

Category: Articoli, Interviste, Pesca in Apnea

Leave a Reply