Home » News » News Pesca in Apnea » Limongi, Arrigo e Bondini si aggiudicano il Trofeo Andreani

Limongi, Arrigo e Bondini si aggiudicano il Trofeo Andreani

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Domenica 27 febbraio si è disputato il Trofeo Marco Andreani, gara generica a squadre organizzata dal circolo Vela e Motore di La Spezia. Una brutta giornata caratterizzata da cielo plumbeo e mare leggermente mosso ha accolto le dieci squadre iscritte, ciascuna composta da tre atleti, che si sono confrontate nel tratto di mare compreso fra la Grotta Byron e lo Scoglio del Grimaldo. Ad imporsi su tutti è stato il terzetto della Lega NAvale Quinto, composto da Limongi, Arrigo e Bondini con sette prede valide per un totale di 6.320 punti. Seconda piazza per la squadra Vela e Motore 3 composta dai fratelli Gaggini e da Moretti, capaci di portare al peso sei prede complessive per 5.790 punti; terzo gradino del podio per il trio del Sub Marinetta di Genova formato da Scelfo, Grossi e Gennari, con quattro prede per 4.295 punti. Al termine della competizione gli atleti hanno avuto l’opportunità di recuperare le forze con delle apprezzatissime pennette agli scampi, che hanno coronato un’organizzazione impeccabile.

La squadra che si è aggiudicata il trofeo.

Queste le considerazioni di Luca Limongi del Team vincitore: “Siamo arrivati a questa competizione molto motivati, perché tutti noi in passato, con equipaggi variamente assortiti, non eravamo mai riusciti ad andare oltre il secondo posto: io, Arrigo per ben due volte, Bondini per una. Visto il periodo, caratterizzato da tempo instabile ed una nuova rottura del tempo con perturbazione in arrivo, abbiamo preferito evitare ogni preparazione ed impostare la gara sull’istinto e l’improvvisazione. Abbiamo iniziato nel sottocosta alla ricerca di cefali e spigole, ma dopo due ore non avevamo trovato nulla di interessante. Dopo aver controllato alcuni segnali più a fondo, tra i 15 ed i 22 metri, senza trovare altro che piccoli sparidi, abbiamo deciso di cambiare batimetrica e ci siamo spostati più a terra, al limite di un folto gruppo di equipaggi, che abbiamo attraversato facendo lo zig-zag fra gommoni e boe segnasub. Quando ormai mancavano solo quaranta minuti alla fine abbiamo individuato una piccola area in cui stazionavano alcuni grossi saraghi, e con un perfetto gioco di squadra a ritmo sostenuto siamo riusciti a metterne a pagliolo ben otto, di cui sette sono poi risultati validi. Il risultato è merito del grande affiatamente: con Francesco ci siamo alternati sparando sempre in buchi diversi per contenere il branco negli anfratti, mentre la nostra barcaiola Francesca è stata bravissima ad accogliere a bordo ogni preda con calma glaciale, senza far notare nulla ai nostri vicini.”

Classifica finale:

posiz. atleti, squadra, punti, prede.

1 Lega Navale Italiana – Genova Quinto LIMONGI – ARRIGO – BONDINI 6.320 7
2 Vela E Motore – La Spezia – 3 GAGGINI – GAGGINI – MORETTI 5.710 6
3 Marinetta – Genova SCELFO – GROSSI – GENNARI 4.295 4
4 Vela E Motore – La Spezia – 2 LO TORTO – BECCHI – DELLA MONICA 3.420 3
5 Vela E Motore – La Spezia – 1 JOLY – BOTTI – GRISELLI 3.355 2+1
6 Alto Tirreno – Massa TOMAZZINI – LIPPI – FERRARI 2.910 3+1
7 Gruppo Misto LORENZI – COLOMBO – FELLONI 2.440 2
8 Pescatori Dilettanti Rapallo PETRI – BLANGERO – LAI 2.415 2
9 Sub Club – Brescia MEDURI – LO BIONDO – MARENCO 1.415 1
N.C. Alto Tirreno – Massa ALAIMO – CONTI – DRUPI – –
N.C. La Rotonda – La Spezia ARZELLA – FORCIERI – –
N.C. Sturla – Genova – 1 AGNELLO – CARBONI – BALDASSINI – –
N.C. Sturla – Genova – 2 AGOSTINI – REPETTO – BELLONI – –

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply