Home » News » News Pesca in Apnea » L’Alto Tirreno ed il Vela e Motore protagonisti a La Spezia

L’Alto Tirreno ed il Vela e Motore protagonisti a La Spezia

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Domenica 3 Marzo nelle acque antistanti Portovenere (SP) si è disputato Il Trofeo “M.Andreani ” valido come gara di pesca in apnea a squadre ed il Trofeo “Massimiliano Bianco” valido come Campionato regionale ligure di pesca in apnea. Il tutto i una sola gara di 4 ore che avrebbe determinato due classifiche.

Una bella giornata ha fatto da cornice alla manifestazione anche se il Grecale l’ha fatta da padrone per tutta la settimana facendo sparire il pesce. Fortunatamente il giorno della gara la temperatura dell’acqua è salita di uno/due gradi in certi punti ed ha permesso qualche bella cattura. Chi è partito presso le piccole spiagge sparse lungo il litorale alla ricerca di cefali e spigole è rimasto deluso in quanto, nonostante l’acqua piuttosto chiara, di pesce non ne girava.

Chi è andato al largo sfidando il torbido è stato premiato. La gara infatti si è decisa sul grotto tra i 15 ed i 24 metri di fondo dove stazionavano, tra i buchi più difficili della zona, corpulenti saraghi e bei cefali. Due squadre si sono date battaglia a colpi di spraridi: l’Alto Tirreno con Mozzoni-Aliaimo ed il Club Brescia con Pedersoli-Barteloni terminando la prima con 9 saraghi, un labride ed una murena e la seconda con 9 saraghi.

Chi trovava cefali nel torbido di ben 24 metri era Giulio Lo Torto del Vela e Motore che, con un piccolo arbalete da 45 e tahitiana, ne metteva a paiolo ben 5 ( di cui uno di 2.2 Kg.) più un grosso grongo. Le altre squadre non andavano oltre i 4/5 pezzi. Sottotono, nonostante l’indiscutibile valore, la prova del Team del Sestri Levante con Smeraldi-Santi con due pezzi ma con il pesce più bello un sarago di 1.200 grammi.

Male anche i fortissimi Rapallesi Blangero-Lai-Petri incappati in una giornata da dimenticare. Tra gli episodi curiosi da segnalare un infortunio capitato al fortissimo Barteloni che, dopo aver sparato una grossa corvina in un buchetto, nel tentativo di estrarla si è ferito la mano con la fiocina e gli sono stati applicati 5 punti di sutura. Per lui gara finita dopo un’ora.

Al rientro in porto, e dopo la solita mangiata di penne agli scampi, la pesatura ha decretato i vincitori. Vincono il Trofeo “M.Andreani” il Team dell’ Alto Tirreno davanti alla compagine di Brescia e s’aggiudica il Regionale Ligure il team del Vela e Motore. Quest’ultimo lo vince per la terza volte ed acquisisce il diritto di tenersi il trofeo ricordo alla memoria di un grande amico di noi tutti scomparso prematuramente ormai 8 anni fa.

Classifica Trofeo “M.Andreani”

SOCIETA’ PUNTEGGIO
CENTRO SUB ALTO TIRRENO (MS) 9680
EUROPA SPORTING (BS) 8025
VELA E MOTORE (SP) 7410
MARINETTA (GE) 5705
U LUVASSU SANREMO 4545
MARINETTA (GE) 4050
VELA E MOTORE (SP) 3925
VELA E MOTORE (SP) 3865
PESC. DILETTANTI RAPALLESI 2690
BRESCIA-REGGIO EMILIA 2530
LORENZO SUB 2515
CLUB SUB SESTRI LEVANTE 2395
LEGA NAVALE QUINTO (GE) 1105
CIRCOLO NAUTICO STURLA (GE) 945

Classifica Regionale “M.Bianco”

Classif. SOCIETA’ PUNTEGGIO ATLETI
1 VELA E MOTORE (SP) 7410 LOTORTO/BECHI/GENTILE
2 MARINETTA (GE) 5705 SCELFO/GROSSI/GENNARI
3 U LUVASSU SANREMO 4545 BELLONE/ROBOTTI/MARTOGLIO
4 MARINETTA (GE) 4050 GRASSI/COLOMBO/PETROLLINI
5 VELA E MOTORE (SP) 3925 JOLY/GAGGINI M./GAGGINI G.
6 VELA E MOTORE (SP) 3865 GRISELLI/PISELLO/SILVESTRI
7 PESC. DILETTANTI RAPALLESI 2690 BLANGERO/PETRI/LAI
8 CLUB SUB SESTRI LEVANTE 2395 CAPPERO/SANTI/SMERALDI
9 LEGA NAVALE QUINTO (GE) 1105 CELSI/LIMONGI/ARRIGO
10 CIRCOLO NAUTICO STURLA (GE) 945 AGNELLO/AGOSTINI/BRICCOLA

Il Team Centro Sub ALto Tirreno (foto S. Belloni)

Il team Vela e Motore con Gentile-Lo Torto-Bechi (foto S.Belloni)

Tags: , , , , ,

Category: News Pesca in Apnea, Pesca in Apnea

Leave a Reply