Home » News » News Pesca in Apnea » La nazionale italiana parte per il Portogallo

La nazionale italiana parte per il Portogallo

| 27 agosto 2005 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Capitan Ramacciotti e i convocati Ottavio Micalizzi, Sandro Mancia e Nicola Riolo sono appena partiti alla volta del Portogallo, dove disputeranno il Campionato Europeo per Nazioni.

Il prossimo 3 settembre, infatti, li attende un’ennesima difficile prova nelle acque dell’Oceano Atlantico, il primo appuntamento internazionale CMAS con la nuova formula prevista per le competizioni a squadre: durante le sei ore di gara, i tre atleti di ciascuna compagine si alterneranno in acqua in modo da pescare 4 ore ciascuno. Il regolamento a squadre, al battesimo con un campionato continentale, approderà poi al Campionato del Mondo, dando luogo ad una nuova competizione, aggiuntiva rispetto al mondiale individuale.

I nostri azzurri vorranno certamente tener fede alle aspettative di una tifoseria, che ha ancora freschi nella memoria i recenti successi di Stefano Bellani e del secondo posto nella (ancora virtuale e non riconosciuta ufficialmente) classifica a squadre ottenuti al mondiale in Cile.

La sede operativa sarà Cascais, piccola cittadina a circa 25Km da Lisbona, considerata la località balneare più famosa della Costa dell’Estoril.

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply