Home » News » News Apnea » IV Trofeo Rane Nere, l’orgoglio dell’apnea italiana

IV Trofeo Rane Nere, l’orgoglio dell’apnea italiana

| 9 maggio 2005 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Si è disputato domenica 8 maggio a Trento il IV Trofeo Rane Nere, gara di selezione di apnea dinamica valida per l’accesso al campionato italiano. In campo maschile ha vinto Homar Leuci dell’Atlanti Sub con 178,12 metri, segnati da un’uscita sofferta, seguito dal compagno di squadra Matteo Garaldi con 177,40 e Michele Tomasi delle Rane Nere con 173,61. In campo femminile si è imposta Paola Parenti di Apnea Academy Competition con 153,26, seguita dalla compagna di circolo Francesca Scolari con 132,76 e da Federica Costa con 127,09. Per quanto riguarda la qualificazione al campionato italiano, sono state realizzate 12 performance utili in campo maschile e 5 in campo femminile (rispettivamente, più di 133 o 110 metri), mentre in campo maschile abbiamo avuto ben tre record mondiali, per i quali si dovrebbe avere l’omologazione CMAS, a cura dei primi tre classificati in campo maschile.

La classifica completa è disponibile per il download in formato Word compresso (WinZip, 88 Kb), clicca qui per scaricare il documento.

Category: News, News Apnea

Leave a Reply