Home » News » Importanti eventi agonistici alle porte

Importanti eventi agonistici alle porte


Nei prossimi giorni si svolgeranno importanti manifestazioni agonistiche di apnea e pesca in Apnea. Domani 1 Settembre le acque di Alghero saranno teatro della seconda edizione del Trofeo Beltrami, gara a coppie che già dalla prima edizione ha registrato la presenza di nomi di spicco del panorama agonistico nazionale.
Dal 12 al 15 Settembre, invece, si terrà a Gallipoli (LE) il Campionato Italiano di Seconda Categoria, organizzato quest’anno dal Centro Blu Mare di Lecce.
I campi gara saranno resi noti il 2 Settembre e gli atleti avranno a disposizione 10 giorni per la preparazione. Il Regolamento di quest’anno presenta novità rilevanti, vediamole rapidamente.
Le due prove del campionato si svolgeranno con modalità differenti: la prima giornata con imbarcazione secondo la formula classica (imbarcazione appoggio e spostamenti liberi), mentre nella seconda giornata con spostamenti esclusivi a nuoto.
Vediamo il dettaglio: il giorno prima della gara i Giudici determinano 5 punti sulla carta del Campo Gara Ufficiale, caratterizzati da profondità accessibili a tutti e con esclusione di zone sabbiose. La mattina della gara i giudici sorteggiano uno dei 5 punti, che fungerà da Base di Partenza Primaria e che sarà segnalato con una grande boa. Altre due boe, disposte a non più di 1,5 Miglia dalla Base delimiteranno il campo gara, che avrà quindi un diametro di circa 3 Miglia.
A quel punto, gli atleti raggiungeranno la Base di Partenza con i barconi messi a disposizione dall’organizzazione oppure con il proprio gommone ed il proprio barcaiolo e da lì entreranno in acqua al segnale dei giudici.
Per omogeneizzare la classifica finale, i punteggi verranno calcolati come segue: il punteggio del primo concorrente (coefficiente preda + un punto per grammo) avrà valore 100 e i punteggi degli altri concorrenti saranno espressi in percentuale rispetto a questo coefficiente, secondo la formula [punteggio * 100 / punteggio vincitore].
La classifica finale sarà determinata dalla somma dei coefficienti ottenuti dagli atleti nelle due giornate.
Il peso minimo è fissato in 400 grammi, le cernie sono escluse, gronghi e murene valgono 1000 punti, dentici e orate hanno un coefficiente doppio rispetto alle altre prede (800 punti).
Per il regolamento completo, clicca qui.

Seguiranno poi le prove di Apnea Statica e Dinamica valide per il Campionato Italiano di Apnea, che avranno luogo a Bologna il 15/15 Settembre. Requisiti minimi per la partecipazione: 80 metri di apnea dinamica e 240” di statica per gli uomini, 70 metri e 180 secondi per le donne.
Per il regolamento completo, clicca qui
La prova di Assetto Costante, invece, si terrà a Siracusa a fine mese, il 28/29. Requisiti minimi per la partecipazione: 45 metri per gli uomini e 35 per le donne. Per il regolamento completo, clicca qui.

Ad Ottobre (5-6 Lago di Garda) sarà la volta del Campionato Italiano Individuale Acque Interne e del Campionato Italiano per Società di pesca subacquea (Follonica, 11-13).

Category: News

Leave a Reply