Home » News » News Pesca in Apnea » Il Campionato Italiano Individuale Assoluto di Pesca in Apnea 2003

Il Campionato Italiano Individuale Assoluto di Pesca in Apnea 2003

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Il Campionato Italiano Assoluto 2003 si svolgerà a Siracusa dal 17 al 22 Giugno 2003. Circolo organizzatore del più importante appuntamento agonistico nazionale sarà quest’anno il Noto Sub 2000 di Siracusa; il direttore di gara sarà Francesco Orlando mentre il giudice di gara sarà Giancarlo Mazzarri. La gara si svolgerà in tre prove di 4 ore ciascuna nelle giornate 18, 19 e 21 Giugno su tre campi gara che saranno determinati solo la mattina della gara, secondo il seguente meccanismo: attualmente sono indicate tre zone di circa 5 miglia di diametro (vedi documento PDF); all’interno di ciascuna zona la Commissione Sportiva individua 4-5 punti punti GPS; la mattina della gara il Giudice di Gara sceglie la zona più indicata in base alle condizioni meteo, dopodiché provvede ad estrarre uno dei 4/5 punti GPS determinati dalla Commissione sportiva. Il punto GPS estratto sarà il centro del campo gara effettivo, che avrà un diametro di 2, massimo 3 miglia, a discrezione del Giugice di Gara. Questa procedura riduce ancor più il valore della preparazione, che peraltro è limitata a 5 giorni.
La formula della competizione dei Campionati di prima e seconda categoria è la F.a.N con imbarcazione ed assistente: una volta effettuato il primo spostamento ciascun atleta potrà spostarsi unicamente a nuoto. In questo modo si compensa il vantaggio degli atleti locali, che potranno essere “marcati” dagli altri concorrenti.
Il peso minimo delle prede è fissato in 400 grammi e in 2 Kg per gronghi, murene e anguille. Sono vietate le seguenti specie: tutte le specie di cernia, Selacei (squali, gattucci, razze, trigoni ecc.), Cefalopodi (polpi, seppie, calamari ecc.), Batodei (rombi, sogliole, ecc.), pesce Luna (mola mola), pesce Balestra (balistes calorinensis), Rana Pescatrice e tutti i crostacei. Sono inoltre previsti i seguenti limiti di cattura per ciascuna giornata:

– massimo dieci prede per ciascuna delle seguenti CLASSI di specie

SARAGHI :Tutti i tipi di sarago ( Maggiore, Fasciato,Faraone, Pizzuto, Sparaglione).
MUGGINI: tutti i tipi di cefalo o muggine.
LABRIDI tutti i tipi di Tordo e Marvizzo.
SCORFANI: Scorfano Nero e Scorfano Rosso.

– massimo dieci prede per ciascuna specie non compresa nelle classi di cui sopra (es: ricciola, orata, dentice, spigola etc)

– massimo 5 corvine (sciena umbra)

Con riferimento al punteggio, oltre ad un punto per grammo vengono attribuiti tre distinti coefficienti da 400 punti ciascuno: uno per ogni preda valida, uno per ciascuna preda a peso fisso (gronghi, murene e anguille) ed uno per ogni specie o classe di specie diversa.

Questo l’elenco degli atleti che hanno diritto alla partecipazione: De Silvestri Bruno G.S. Albatros CA, Tortorella Giuseppe Canottieri Irno Salerno, Bellani Stefano CI.CA. Sub G.Garibaldi LI, Riolo Nicola Cammarata Sub.PA, Ramacciotti Maurizio Ci.Ca.Sub.G. Garibaldi LI, Antonini Fabio SPS Foce del Mignone Civitavecchia, Accolla Francesco Nuoto Sub Palermo2000, Petrollini Daniele D.P. Marinella GE, Calcagno Aldo CAS Talassocrate SR, Mancia Sandro ASL.SEA Club Palermo, Castorina Guido GS Albatros .CA, Cagnolati Leonardo Club Sub Grossetano, Paggini Marco Ci.Ca.Sub. G. Garibaldi .LI, Fauci Massimo C.N.La Pietra .NA, Micalizzi Ottavio Ass. Sub Atlantide, Della Spora Fabio L.N.I. Follonica, Nevischi Roberto CICA SUB Portuali Livorno, Bova Domenico Club Sub Mares Bogliasco, Sirchia Giorgio Centro Blu Sub Pa, Del Bene Gabriele C.Sub Alto Torreno, Praiola Roberto Apnea Team Roma, Lovicario Carlo Air Sub Apnea Team, Lezzi Giuseppe Cis Atlantide, Agostini Silvano Mirage Club Albisola, Milano Pietro Ci.Ca.Sub. G. Garibaldi LI, Manciulli Stefano Arci Pesca S.Vincenzo, Ghini Stefano Pontedoro Piombino, Solli Vincenzo A.S.L. Sicilia Mare, Lorenzo Lorenzi Apnea Club Brescia, Silighini Gianluca SPS Foce del Mignone.

Ulteriori informazioni e modulo d’iscrizione nel Documento PDF gentilmente fornitoci dalla FIPSAS – Per scaricare il documento, clicca qui

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply