Home » News » News Pesca in Apnea » Il 16 giugno partenza degli azzurri per sopralluogo mondiale

Il 16 giugno partenza degli azzurri per sopralluogo mondiale

| 13 giugno 2006 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Il 16 giugno il gruppo degli atleti azzurri partirà per una nuova ispezione dei fondali che saranno teatro della prossima edizione del Mondiale di Pesca in Apnea, in programma per il prossimo settembre.
Per l’occasione, il direttore sportivo della Nazionale Luigi Magno ha convocato tre coppie di atleti così assortite: il campione del mondo in carica Stefano Bellani con il campione italiano uscente Sandro Mancia; il neocampione italiano Maurizio Ramacciotti con il fuoriclasse palermitano Nicola Riolo; infine la coppia “sarda” composta da Bruno De Silvestri e Massimiliano Barteloni.
Da notare che Bruno De Silvestri, su cui si faceva grande affidamento, difficilmente potrà disputare il mondiale, in quanto ad oggi risulta assoggettato a squalifica biennale dalla CMAS per la positività al test antidoping in cui il forte atleta sardo è incappato in occasione dell’ultimo europeo, disputato in Francia lo scorso anno. La speranza, per la verità molto risicata, è che i ricorsi in atto possano portare ad una cancellazione o riduzione della sanzione in tempo utile per consentirgli di prendere parte al mondiale.

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply