Vai al contenuto

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

[ecoscandaglio economico] consigli per il primo acquisto

ecoscandaglio economico

5 risposte a questa discussione

#1 zenobie

zenobie

    Nuovo Member

  • Members
  • Stelletta
  • 2 Messaggi:

Inviato 17 luglio 2012 - 13:19

Salve a tutti,
per diverse settimane ho girato il forum in cerca di consigli per l'acquisto di un nuovo ecoscandaglio, non trovando risposte mi sono deciso a scrivere sperando in qualche anima pia che chiarisca i miei dubbi. Devo acquistare il mio primo ecoscandaglio le uscite le faccio in mare Adriatico e le profondità non vanno mai oltre i 25 metri, fondale sempre sabbioso e normalmente si pesca in un range che va dai 18 ai 21 metri di acqua (misurato con la corda con cui calo l'ancora). Volevo regalarmi questo fantastico aggeggio, ma ho trovato pareri discordanti sugli eco economici, il tipo di pesca che intendo praticare è ad imbarcazione ferma, ovvero vorrei arrivare alla profondità che mi interessa e andando pianissimo vorrei cercare banchi di pesce o fermarmi e vedere se si avvicinano pesci ad esca calata. mi servirebbe per individuare i banchi di pesce dove poter calare l'amo e non fare uscite di ore senza vedere nemmeno l'ombra di un pesce. Ero orientato verso un eco in B/N con doppio cono, con un budget massimo di €150, ma non si capisce se questi attrezzi funzionano, qualcuno addirittura dice che non rilevano i pesci (che li fanno a fare?). Conosco le basi degli ecoscandagli ed ovviamente su carta questi attrezzi promettono miracoli, ma a lato pratico che cosa mi consigliate ? ho visto diversi modelli che mi interesserebbero, ma potete proporne altri.

1) HUMMINBIRD PIRANHA MAX 170X - FISHFINDER
2) LOWRANCE X-4 PRO
3) GARMIN FishFinder echo 150

Alle profondità che ho scritto sopra, riescono a dirmi se sotto, approssimativamente, ci sono pesci ?

#2 Marcomil

Marcomil

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 151 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Roseto degli Abruzzi

Inviato 17 luglio 2012 - 14:32

Ciao,
allora, i parametri da tenere in considerazione sono fondamentalmente 2: la risoluzione in kHz che più è alta e più l'immagine è nitida e l'ampiezza del cono sonar ad una certa risoluzione, ovviamente più l'angolo è ampio e maggiore sarà la l'acqua "analizzata" dal sonar.

Per rispondere alla tua domanda ti dico che i pesci a quelle quote te li segnalano puoi avere un pò di segnale disturbato nei primi 2/3mt se c'è il mare mosso altrimenti tutti gli strumenti sono precisi soprattutto se ci sono dei branchi sotto.

Dando un'occhiata veloce ai 3 prodotti indicati mi salta subito all'occhio che l'Humminbird ha un angolo abbastanza ristretto e quindi mi sposterei sul lowrance o sul garmin.

Quest'anno l'ho cambiato anch'io l'eco cosi come vedi ho studiato un parecchio per cercare di capire cos'era importante, giusto per la cronaca alla fine ho preso un Humminbird 570DI che è uno spettacolo però ha anche altri costi

Spero di essere riuscito ad aiutarti

#3 zenobie

zenobie

    Nuovo Member

  • Members
  • Stelletta
  • 2 Messaggi:

Inviato 17 luglio 2012 - 20:30

Grazie mille!! è proprio quello che volevo sentirmi dire.Proverò con il lowrance x-4 pro visto che la marca dicono tutti essere ottima. Spero che sia almeno la metà di quello che acclamano sul sito.

#4 Marcomil

Marcomil

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 151 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Roseto degli Abruzzi

Inviato 18 luglio 2012 - 08:03

Andrà sicuramente bene, è una marca specializzata in prodotti per la nautica mentre garmin è più orientata su sistemi GPS, su queste fasce di prezzo non ti puoi aspettare miracoli ma è pur vero che l'ecoscandaglio nel medio ed alto Adriatico serve a poco perchè il fondale è piatto e sabbioso quindi serve solo uno strumento che faccia "beep" quando sente un pesce sotto la barca quindi quelli scelti da te vanno più che bene!

#5 step_78

step_78

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2478 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:anguillara sabazia
  • Interests:Pesca in mare fiume,pesca in apnea,Moto

Inviato 18 luglio 2012 - 09:53

ti consiglio anche il lowrance mark 5 pro,l'ho sosotituito al mio x4,è tutta un altra storia

#6 fabrizio_b

fabrizio_b

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 992 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Acilia (Roma)
  • Interests:Pesca in Apnea

Inviato 18 luglio 2012 - 10:40

mi trovo molto bene con il Garmin ECHO 200 cono con doppia frequenza
(si trova a circa 160 euro)
a 180 circa trovi il Lowrance Mark-5x-pro che rispetto al Garmin ha mi sembra lo schermo con una risoluzine maggiore)
ti assicuro che è un piacere scandagliare il fondale con strumenti con schermi di queste dimensioni

Ciao

Messaggio modificato da fabrizio_b il 18 luglio 2012 - 10:47





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi