Vai al contenuto

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

ogive in dynema


23 risposte a questa discussione

#1 paolaccio

paolaccio

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2715 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Toscana
  • Interests:Rievocazione storica, tiro con l'arco, cinema, nuoto e corsa

Inviato 05 luglio 2012 - 17:24

Ciao a tutti.
Quest'anno ho provato a cambiare le ogive dei mie fucili da archetti tipo smoby a quelle completamente in dynema ma ho un problema.
Sui fucili più lunghi diciamo tutti tranne il 75.... il nodo bandiera non regge o almeno scorre uan volta du due...
cosa mi consigliate?
Forse il dynema da 1,5 è troppo fino?
Ho sbagliato a fare gli anelli che escono dalle gomme di un materiale diverso?

Denghiu

AP

#2 daniele.martelloni

daniele.martelloni

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4035 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Livorno
  • Interests:Pesca sub, caccia alla lepre

Inviato 05 luglio 2012 - 17:32

Secondo me - te l'ho già detto - dipende dal dynema che è troppo fine e soprattutto di diametro diverso da quello dei cappietti. Se ci si vede te ne regalo qualche pezzo io della misura giusta così provi.
Non c'ho pensato, si poteva fare anche domenica, ne avevo con me un pezzo sufficiente.

Se poi qualcuno ha altre idee...

#3 lucabass82

lucabass82

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1180 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Verona

Inviato 05 luglio 2012 - 18:19

Io le uso da due anni, con il dyneema da 1,5....boh, non capisco come possa scorrere, teoricamente una volta messo in trazione il nodo si stringe sempre di più, non può mollarsi....
L'unica cosa è che magari appunto può essere che i braccetti e l'archetto di materiali e diametri diversi non vadano bene, io ho sempre fatto entrambi con lo stesso identico filo....

#4 luigi arciuli

luigi arciuli

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1650 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:san donato milanese

Inviato 05 luglio 2012 - 21:44

Guarda il sito Totem sub ,c'è il filmato della sostituzione delle ogive.io le ho cambiate un paio di volte ma il nodo non si scioglie.
By
Luigi

#5 salsedine

salsedine

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 406 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 06 luglio 2012 - 08:44

Non è che stai usando il dyneema omer cerato? Perché una volta ero rimasto senza e ho provato ad usarlo: scivola come una saponetta.

#6 soggioni

soggioni

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1207 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Milano
  • Interests:Tiro sub

Inviato 06 luglio 2012 - 10:12

a me le ogive in dynema proprio non piacciono, troppi difetti e nessun vantaggio assodato
oggi ci sono delle novità sul mercato relativamente alle ogive che le sostituiscono egregiamente secondo me

#7 paolaccio

paolaccio

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2715 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Toscana
  • Interests:Rievocazione storica, tiro con l'arco, cinema, nuoto e corsa

Inviato 06 luglio 2012 - 10:12

no, ma lo volevo provare, quello grigio a sezione quadrata...eviterò.
Provo con dynema di maggior dimensione.
Ciao

#8 EMIBIGFISH

EMIBIGFISH

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 205 Messaggi:

Inviato 06 luglio 2012 - 11:18

Fai doppio giro alla bandiera e vedrai che non si sfila.
Emi

#9 wigheb

wigheb

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 521 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:roma

Inviato 07 luglio 2012 - 10:34

Se è quello bianco è fantastico, dura tantissimo ma è un pò scivoloso, come ti hanno detto usa il doppio bandiera e non avrai problemi. Ciao

#10 sasy81

sasy81

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 578 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Bacoli ( Na )

Inviato 07 luglio 2012 - 19:19

a me le ogive in dynema proprio non piacciono, troppi difetti e nessun vantaggio assodato
oggi ci sono delle novità sul mercato relativamente alle ogive che le sostituiscono egregiamente secondo me


Posso chiedere consigli in merito ?
Nemmeno io sono un patito delle ogive in dyneema.
Sono stato tentato più volte dalle ogive realizzate con un archetto flessibile di cavetto in acciaio con tanto di protuberanze agli estremi per consentire il nodo.
Cosa ne pensi ? Possono arrecare danni ad un fusto in carbonio ?
E, comunque, a quali alternative ti riferisci, nel dettaglio ?
Ciao e grazie

#11 soggioni

soggioni

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1207 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Milano
  • Interests:Tiro sub

Inviato 09 luglio 2012 - 11:57

secondo il mio modesto parere le ogive ideali per la pesca sono quelle totalmente il acciaio o in titanio tipo: serie Energy della Sigal, sia le M che le XL soprattutto le Jewel. Snodate ma molto più robuste di quelle realizzate in filo d'acciaio.Se legate con il gambo tutto all'interno dell'elastico, fino al pernino di snodo, riduci l'impatto al minimo sul fusto e relativi danni.
Gli elastici restano ben distanziati dall'asta e riduci al massimo gli atriti con fusto e sagola in fase di rilascio, in oltre non può succedere l'insacco della sagola all'interno della piega del filo d'acciaio.
Dimmi se non sono chiaro...
Per i fusti in legno invece, ci sono delle mico ogive di recente realizzo che non hanno praticamente parte sporgente, sono leggerissime e non possono creare danni da impatto sul fusto, se vuoi di mando link in MP

Messaggio modificato da soggioni il 09 luglio 2012 - 11:57


#12 DanieleC

DanieleC

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1516 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
  • Interests:Apnea, pesca in apnea, tromba

Inviato 09 luglio 2012 - 18:19

secondo il mio modesto parere le ogive ideali per la pesca sono quelle totalmente il acciaio o in titanio tipo: serie Energy della Sigal, sia le M che le XL soprattutto le Jewel. Snodate ma molto più robuste di quelle realizzate in filo d'acciaio.Se legate con il gambo tutto all'interno dell'elastico, fino al pernino di snodo, riduci l'impatto al minimo sul fusto e relativi danni.
Gli elastici restano ben distanziati dall'asta e riduci al massimo gli atriti con fusto e sagola in fase di rilascio, in oltre non può succedere l'insacco della sagola all'interno della piega del filo d'acciaio.
Dimmi se non sono chiaro...
Per i fusti in legno invece, ci sono delle mico ogive di recente realizzo che non hanno praticamente parte sporgente, sono leggerissime e non possono creare danni da impatto sul fusto, se vuoi di mando link in MP


Potresti mandarlo anche a me il link? Grazie.

#13 gianmysub

gianmysub

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 237 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Vibo Valentia

Inviato 09 luglio 2012 - 19:20

mi interessa potresti mandarmi anche a me il link ?

#14 paolaccio

paolaccio

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2715 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Toscana
  • Interests:Rievocazione storica, tiro con l'arco, cinema, nuoto e corsa

Inviato 09 luglio 2012 - 19:31

risolto con un dynema di sezione maggiore
io ero preoccupato che la troppa vicinanza delle gomme danneggiasse l alinea di mira... ma fin'ora mennemo una padella..... :whistling:
Ciao

#15 Marcomil

Marcomil

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 151 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Roseto degli Abruzzi

Inviato 11 luglio 2012 - 09:12

secondo il mio modesto parere le ogive ideali per la pesca sono quelle totalmente il acciaio o in titanio tipo: serie Energy della Sigal, sia le M che le XL soprattutto le Jewel. Snodate ma molto più robuste di quelle realizzate in filo d'acciaio.Se legate con il gambo tutto all'interno dell'elastico, fino al pernino di snodo, riduci l'impatto al minimo sul fusto e relativi danni.
Gli elastici restano ben distanziati dall'asta e riduci al massimo gli atriti con fusto e sagola in fase di rilascio, in oltre non può succedere l'insacco della sagola all'interno della piega del filo d'acciaio.
Dimmi se non sono chiaro...
Per i fusti in legno invece, ci sono delle mico ogive di recente realizzo che non hanno praticamente parte sporgente, sono leggerissime e non possono creare danni da impatto sul fusto, se vuoi di mando link in MP


Anch'io normalmente uso ogive Sigal però non penso di avere alternative al dynema sui roller in legno, nel caso ci fossero mi mandi il link anche a me? Grazie mille




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi