Vai al contenuto

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

dubbio pinne tecnopolimero, vetroresina o carbonio?

aiutoooo

28 risposte a questa discussione

#1 santiago86

santiago86

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 100 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Salento
  • Interests:pesca in apnea... solo quando la caccia chiusa!

Inviato 02 luglio 2012 - 11:25

buongiorno, è da un bel po' che mi mangio la testa, non so quali pinne scegliere. Allora la premessa è doverosa: pratico apnea in piscina e pesco in apnea in fondali che non superano i 20 metri, sino ad ora ho usato le gara 2000, però sono troppo dure per me che sono alto 1,70 peso 67 kg e ho le gambe non possenti

ho cercato su internet di chiarirmi le idee ma sinceramente ammetto di non esserci riuscito

ho trovato delle pale in carbonio vecchie di 6 anni, durezza 30, le rekord della omer, al prezzo di 80 € comprese le spese di spedizione; mi interessa molto l'idea anche se ammetto che sono indeciso, non sono esperto, voi dite che pinne di 6 anni valgano quella cifra? e poi rischio di prendere pinne che non reagiscono più bene? inoltre c'è da aggiungere l'acquisto delle scarpette, possiedo un paio di scarpette omer ma sono 42-44 e io ho il 41, andrebbero bene con il calzare, ma non benissimo

altra alternativa è quella di acquistare pinne in vetroresina, tipo le mat mas che producono a 40 km da casa mia, nuove costerebbero 157,00 €

ultima opzione sono quelle in tecnopolimero, in particolare sono orientato sulle mares razor pro

cose ne pensate? potete darmi una mano nella scelta, sto letteralmente impazzendo, rimando di giorno in giorno ma ora mi sono stancato

grazie

Saluti

#2 Matteo

Matteo

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2024 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Brooklyn, NY, USA
  • Interests:Biologia Molecolare

Inviato 02 luglio 2012 - 12:15

Prezzo a parte (non ti so dire se sia buono o meno), le Record 30 sono probabilmente troppo dure per te, se gia' le Gara 2000 ti danno difficolta'.

:bye:

#3 Alessandro Fini

Alessandro Fini

    Reference Member

  • Reference Member
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8640 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:La terra dei Cachi
  • Interests:finiti..

Inviato 02 luglio 2012 - 12:23

per la tua taglia la durezza 20 max 25. Le razor pro sono ottime pinne.

#4 marcofa

marcofa

    Member

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 86 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2012 - 13:30

hai il mio stesso piede, per le pinne in tecnopolimero ti consiglierei solo la scarpetta mares razor (la taglia 39-40 dovrebbe andarti bene) ed aggiugere le pale leaderfins in carbonio.

#5 luc seawalker90

luc seawalker90

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 195 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 02 luglio 2012 - 14:10

santiago hai pensato anche alle c4 wahoo??...ne approfitto per chiedere un parere a tutti. in particolare vorrei sapere che durezza hanno e se sono comode. a me servono per pescare entro i 20 metri, solo che peso un po' meno di santiago, circa 60 kg e sono alto 1 metro e 65.

#6 vare

vare

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1599 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Torino
  • Interests:maremontagnafotografialetturafarecolazioneconcappuccinoebrioches

Inviato 02 luglio 2012 - 15:21

Le C4 sono comode se il tuo piede si adatta alla loro scarpetta. Altrimenti lascia perdere, non che avendo i lacci sono adatte a qualsiasi pianta del piede. Benissimo se hai pianta stretta e piede magro, malissimo se hai pianta molto larga come me. Non prenderle a scatola chiusa, come tutte le scarpette trova quella pi adatta al tuo piede poi monta la pala che ti convince di pi. Inizialmente saranno le pale di serie, poi dopo che perfezionerai la pianeggiata potrai pensare al carbonio o alla vetroresina.

#7 santiago86

santiago86

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 100 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Salento
  • Interests:pesca in apnea... solo quando la caccia chiusa!

Inviato 02 luglio 2012 - 19:54

Prezzo a parte (non ti so dire se sia buono o meno), le Record 30 sono probabilmente troppo dure per te, se gia' le Gara 2000 ti danno difficolta'.

:bye:


ciao Matteo, ma le 30 non sono le medie? dovrei addirittura prendere le soft secondo voi? le soft sono le 25 vero?

#8 santiago86

santiago86

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 100 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Salento
  • Interests:pesca in apnea... solo quando la caccia chiusa!

Inviato 02 luglio 2012 - 19:55

per la tua taglia la durezza 20 max 25. Le razor pro sono ottime pinne.


ciao Alessandro, ma le razor pro a che durezza possono equipararsi? ne ho sentito parlare molto bene da tanti però non so le nere (razor pro appunto) come sono di durezza

#9 santiago86

santiago86

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 100 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Salento
  • Interests:pesca in apnea... solo quando la caccia chiusa!

Inviato 02 luglio 2012 - 19:57

hai il mio stesso piede, per le pinne in tecnopolimero ti consiglierei solo la scarpetta mares razor (la taglia 39-40 dovrebbe andarti bene) ed aggiugere le pale leaderfins in carbonio.


ciao Marco, si avevo pensato d'acquistare solo le scarpette e poi mettere le pale in carbonio, ma quanto costano solo le scarpette? e le pale di cui parli dove posso vederle su internet? e i prezzi

grazie anche a tutti gli altri

#10 Matteo

Matteo

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2024 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Brooklyn, NY, USA
  • Interests:Biologia Molecolare

Inviato 02 luglio 2012 - 20:18

Santiago,

In genere le pale in carbonio sono di durezza 20, 25, o 30. Le 30 dovrebbero quindi essere le piu' dure.

Riguardo la scarpetta e la forma del piede, il discorso e' molto soggettivo. Ad esempio io ho un piede a pianta larga e dorso pronunciato, ma con le C4 coi lacci mi trovo benissimo, a differenza di Vare.

In ogni caso, come gia' accennava Vare, e' importante trovare una pinna che abbia una scarpetta comoda che si adatta bene al tuo piede. Puoi avere la pala piu' efficiente del mondo, ma se la scarpetta non si adatta al tuo piede la pala rendera' comunque male. Su internet non ti dovrebbe essere difficile trovare i prezzi sia di pale, che di scarpette, che di pinne complete. Io con le C4 mi trovo a meraviglia, ma vista la spesa non proprio esigua non mi sento di consigliartele cosi', a scatola chiusa. Ovviamente l'ideale sarebbe se tu potessi provare le pinne, o in piscina o al mare, prima di acquistarle (chesso', tramite un amico/compagno di pesca).

:bye:

#11 step_78

step_78

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2518 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:anguillara sabazia
  • Interests:Pesca in mare fiume,pesca in apnea,Moto

Inviato 02 luglio 2012 - 20:35

ti consiglio le scarperte della salvimar one,sono molto comode,calzano strette ,io per un 44 ho preso un 45-46 e le indosso con calzare da 3
ho preso delle pale devoto durezza M,e mi ci trovo benissimo,prima avevo delle c4 flap 25
costo 220€ compreso spedizioni

#12 marcofa

marcofa

    Member

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 86 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2012 - 00:45

le scarpette razor dovrebbero essere quelle meno costose, mi sembra che costino 20 euro a scarpetta più o meno. la pinna completa viene 80 euro circa

nelle altre pinne invece la scarpetta costa più della metà della pinna intera

le pale leaderfins le vende direttamente l' "azienda" (non so se siano russi o ucraini) e un unico rivenditore in italia
non conosco l'indirizzo del rivenditore.

http://www.leaderfins.com/

Messaggio modificato da marcofa il 05 luglio 2012 - 00:47


#13 a.bassu

a.bassu

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1680 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 05 luglio 2012 - 05:08

Praticamente abbiamo lo stesso fisico , lascia stare la profondità di pesca e prenditi un paio di pinne in carbonio , faticherai sempre meno di qualsiasi pinna di diverso materiale .
Prenditi una scarpetta che ti calzi bene e abbia longheroni morbidi e montaci le pale.
Per il numero e per risparmiare un pochino , io d'inverno uso i calzari da 3 mm e prendo la misura delle scarpette per quel tipo di calzare , d'estate scendendo di spessore di calzare a 1,5 mm mi sono costruito dei plantari di gomma spessa circa 3 mm e uso le stesse pinne.
Per la durezza prenditi le soft , ci vai anche a 40 m.
Quando fate un ' acquisto di questo genere pensate sempre non tanto alla profondità quanto al rendimento sul vostro fisico , certo che se poi ci dovete camminare negli scogli sono un'altro paio di maniche :D


Sandro

#14 itio

itio

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1171 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2012 - 07:20

prenditi un paio di pinne in carbonio , faticherai sempre meno di qualsiasi pinna di diverso materiale .
Io non ne sarei così tanto sicuro ...........ci sono parecchie centinaia di persone che si son dovute ricredere ............e altre che non tarderanno a farlo .

E ci puoi anche camminare sugli scogli .......

Messaggio modificato da itio il 05 luglio 2012 - 07:21


#15 a.bassu

a.bassu

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1680 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 05 luglio 2012 - 11:52

prenditi un paio di pinne in carbonio , faticherai sempre meno di qualsiasi pinna di diverso materiale .
Io non ne sarei così tanto sicuro ...........ci sono parecchie centinaia di persone che si son dovute ricredere ............e altre che non tarderanno a farlo .

E ci puoi anche camminare sugli scogli .......

Si Itio conosco le tue e sono paragonabili alle Carbonio soft , io per mia ignoranza non so quanto sia resistente la vetroresina ma so quanto è resistente il carbonio.

ciao Sandro




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi