Vai al contenuto

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Aggancio di precarica,come fare?


7 risposte a questa discussione

#1 apneista anonimo

apneista anonimo

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 186 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2012 - 22:39

Ho un fucile a tre elastici lungo,un Geko 110. L'asta in dotazione con tre sole pinnette rende molto scomodo il caricamento. Ora vista l'impossibilita' di sostituire le braccia fornite da madre natura con qualcosa di piu' lungo e senza cambiare asta e/o elastici,le cui misure e distanze tra gli agganci sono in relazione,che fare? Meglio saldare un'altra pinnetta o inserire un pernetto in stile Sigal? Fiduciosamente vostro,Antonio.

#2 DanieleC

DanieleC

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1516 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
  • Interests:Apnea, pesca in apnea, tromba

Inviato 01 luglio 2012 - 23:05

Non ti consiglio di saldare un perno all'asta.
Questa è una delle possibili soluzioni, ma non conosco nessuno che l'abbia mai provata...




:bye:

#3 sebastiankey

sebastiankey

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3264 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:torino
  • Interests:na valanga

Inviato 02 luglio 2012 - 09:55

puoi solo cambiare adta,se saldi rischi di storgere l'asta,se fori per il perno inbebolisci

#4 DanieleC

DanieleC

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1516 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
  • Interests:Apnea, pesca in apnea, tromba

Inviato 02 luglio 2012 - 10:31

puoi solo cambiare adta,se saldi rischi di storgere l'asta,se fori per il perno inbebolisci


Non è l'unica soluzione...

#5 Alessandro Fini

Alessandro Fini

    Reference Member

  • Reference Member
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8758 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:La terra dei Cachi
  • Interests:finiti..

Inviato 02 luglio 2012 - 13:07

fatti un carichino con un paio di gomme vecchie e un gancio. nella sezione attrezzature trovi anche delle foto.

#6 gjg_geranius

gjg_geranius

    Nuovo Member

  • Members
  • Stelletta
  • 22 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 03 luglio 2012 - 09:42

puoi solo cambiare adta,se saldi rischi di storgere l'asta,se fori per il perno inbebolisci


Mi fa piacere apprendere che stai bene e che scrivi sui forum,
Io questo modo di sparire nel nulla senza un motivo ne una spiegazione non lo capisco e non li giustifico.

Buon proseguimento,
Davide.

Messaggio modificato da gjg_geranius il 03 luglio 2012 - 09:44


#7 Matteo

Matteo

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2049 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Brooklyn, NY, USA
  • Interests:Biologia Molecolare

Inviato 03 luglio 2012 - 14:48

Apneista Anonimo,

Ma tu quanto sei alto? Un 110 e', ovviamente, un fucile lungo, ma puo' essere che magari sia solo una questione di tecnica. Il carichino e' una soluzione, ma puoi anche provare a cambiare tecnica. Ad esempio: afferra un elastico con la mano destra, e metti la mano sinistra sotto il calcio del fucile. A questo punto, sempre impugnando uno degli elastici, prova a far scivolare il calcio verso l'addome. Se riesci a posizionare il calcio sull'addome e al tempo stesso hai uno degli elastici in pugno, il gioco e' quasi fatto.

In ogni caso, non credo proprio esistano in commercio aste con piu' di 3 perni/pinnette.

:bye:

#8 apneista anonimo

apneista anonimo

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 186 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2012 - 23:26

1,78. Non e' un problema di statura,certo se fossi 2 metri non staremmo qua a parlarne. Riesco a caricarlo,ho una certa pratica coi lunghi plurielastico,il fatto e' che questo e',come dire,un 110 lungo,118cm da primo foro ad ultima pinnetta con elastici si da 14,ma tagliati al 400% e quindi particolarmente i primi 2 difficili da raggiungere. Per me e' comunque scomodo,devo appoggiarlo troppo in basso,in piu' specie se uso una giacca con fodera esterna tende a scivolare mentre quelle lisce rischio di lacerarle. Tanto per completezza la prima gomma risulta,causa il braccio di leva sfavorevole,piuttosto dura da tendere e comunque per 2 volte sei costretto ad agganciare 2 ogive alla prima pinna rischiando di trovarti,se va bene,con qualche dito acciaccato. Il carichino l'ho gia usato in passato,lo trovo utile si ma altrettanto macchinoso. Aste con 4 pinne sono in commercio da qualche anno(Devoto) e pure Sigal da un po' le fa,altri non so. La freccia non voglio cambiarla,gia ne ho messo una piu' corta rispetto all'originale,ma sempre Seatec per non sostituire anche le gomme e mi pare che cosi' brandeggio e in particolare il tiro siano buoni. Che io sappia tranne quelle con le pinnette forate tutte le aste hanno fori ciechi e/o passanti e molte pure delle fresature,in ogni caso quasi sempre e' necessario conciliare al meglio esigenze contrastanti,quindi penso che cerchero' di arrangiarmi sistemando un pernino praticando un foro cieco un poco avanzato. Grazie a tutti per i suggerimenti. Saluti da A.A.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi