Vai al contenuto

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Info strettoio


4 risposte a questa discussione

#1 YORK

YORK

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 368 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2012 - 09:13

Buongiorno a tutti!
Ogni qualvolta ci si accinge a lamellare un travetto per la realizzazione di un nuovo arbalete ci troviamo davanti alla morsettatura dei listelli che normalmente si esegue con degli strettoi su piu’ punti distribuiti in modo uniforme, ma se ad esempio si decide di incollarli con poliuretanica D4, in stagione primaverile/estiva il tempo a disposizione per distribuire la colla ,assemblare i listelli e disporre i morsetti, si riduce per via della veloce attivazione della colla stessa, allora mi chiedevo se qualcuno di voi ha mai pensato o addirittura realizzato uno strettoio dedicato a questa importante fase della realizzazione del nostro “legnetto”, magari usando dei profilati in ferro o sapeste indicarmi un link dove vedere uno di questi strettoi che comunque ricordo dai aver visto da qualche parte.
Denghiuuu! :bye:

#2 dan73

dan73

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 501 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Tassarolo (Al)

Inviato 29 aprile 2012 - 19:51

Personalmente ti consiglierei di utilizzare la resina epossidica, ha un pot life (tempo di lavorazione) più lungo, con l'aggiunta di un additivo in polvere colma gli spazi eventualmente non collimanti, non necessita di essere stretto particolarmente forte come le normali colle (è sufficiente una leggera pressione) e in più aggiunge rigidità al fusto. Inoltre allo stato liquido la puoi anche usare come fondo per la verniciatura il che rende il tuo fucile praticamente eterno. Ciao
Daniele

#3 lucabass82

lucabass82

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1180 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Verona

Inviato 29 aprile 2012 - 20:13

Io uso la resina epossidica...... metto i listelli tra due listelli più spessi ricoperti di domopak affinchè non si incollino con gli altri, e poi stringo il tutto con un morsetto ogni 20 cm circa, e così facendo la pressione è distribuita più uniformemente, quasi fosse una pressa........comunque non è lentissima come procedura: se ci si prepara per bene tutte le cose e magari si è in due ci si metteranno un paio di minuti .......non saprei come poter velocizzare la faccenda, forse servirebbe una pressa professionale :unsure:

Messaggio modificato da lucabass82 il 29 aprile 2012 - 20:18


#4 dan73

dan73

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 501 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Tassarolo (Al)

Inviato 30 aprile 2012 - 20:30

Io uso la resina epossidica...... metto i listelli tra due listelli più spessi ricoperti di domopak affinchè non si incollino con gli altri, e poi stringo il tutto con un morsetto ogni 20 cm circa, e così facendo la pressione è distribuita più uniformemente, quasi fosse una pressa........comunque non è lentissima come procedura: se ci si prepara per bene tutte le cose e magari si è in due ci si metteranno un paio di minuti .......non saprei come poter velocizzare la faccenda, forse servirebbe una pressa professionale :unsure:

Come fai tu é assolutamente corretto non c'è bisogno di velocizzare nulla perché l'epossidica con catalizzatore lento ti permette di lavorare con tutta calma, York invece si riferiva all' uso della colla poliuretanica che é fantastica per piccole riparazioni stutturali ma mostra grandi limiti quando si hanno da incollare superfici estese tipo i travetti lamellari che usiamo per fare i nostri amati fucili. Io invece dei due listelli più spessi preferico utilizzare due profilati di ferro per partire più rettilineo possibile ma se i due listelli sono ben piallati vanno bene uguale.

#5 Fabio66

Fabio66

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2904 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Collesalvetti/S. Marinella

Inviato 01 maggio 2012 - 09:39

Claudio, premesso che anche io uso la epossidica e quindi non ho esigenze di assemblare in fretta i listelli, ho comunque utilizzato in alcune circostanze due profilati in ferro a sezione "T" che utilizzavo costantemente come binario dove far scorrere la fresatrice a mano, poi per alcuni miei legni, ho utilizzato questi profilati per l'incollaggio dei listelli, inseriti all'interno dei due profilati che hanno uno spessore di 5 mm e quindi molto rigidi e pesanti, li utilizzavo per serrare i moresetti. :thumbup:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi