Home » News » News Apnea » I risultati del I° Trofeo Gruppo Sommozzatori Bolognese

I risultati del I° Trofeo Gruppo Sommozzatori Bolognese

| 21 maggio 2003 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Domenica 18 maggio alla piscina Cavina di Bologna si è svolto il “1° Trofeo Gruppo Sommozzatori Bolognese”, valido come terza selettiva per i Campionati Italiani (le prime due si sono svolte a Catania ed Ancona).
Erano presenti 15 società rappresentate da 42 atleti provenienti da tutta l’Italia. Fra loro alcuni nomi di spicco come Monica Barbero, Manuela Acco, Ilaria Molinari, Emanuela Franco, Sandra Vallelunga”..grandi donne d’Italia che hanno fatto vedere i classici “sorci verdi” ai maschietti!!
La gara è stata avvincente con risultati di notevole spessore.
Le prove di apnea statica sono cominciate alle 14:15 e subito è scesa in acqua Manuela Acco. Ottimi i suoi 5′:00″ superati solo da Monica Barbero con 5′:17″, Ilaria Molinari con 5′:05″ e dalla sorpresa di giornata Federica Costa con 5′:05″. Fra gli uomini, come da copione ormai, il Campione Italiano di Apnea Statica Giuliano Marchi ha sbaragliato il campo con 6′:23″. Alle sue spalle si conferma Nicola Putignano con 6′:18″, ormai una bella realtà visto che anche ad Ancona aveva fatto fermare il cronometro a 6′:16″. Terzo Michele Tomasi, il Campione Italiano Assoluto 2002, con un buon 5′:45″. Da segnalare anche le ottime prove di Danilo Scaggiante con 5′:35″, Claudio Brunetta con 5′:33″ fra gli uomini e quelle di Flora Menato con 4′:44″ e Martina Tomasi con 4′:34″ fra le donne.
Alle 17:00, dopo una breve pausa, la competizione è ripartita con la prova di apnea dinamica.
Manuela in corsia 2 ha subito fatto capire, con i suoi 122 metri, che sarebbe stato difficile per tutti batterla. Infatti anche i primi tre uomini Michele Tomasi con 116 metri, Simone Graffer con 114 metri e Nicola Putignano con 113 metri si sono dovuti arrendere alla forte atleta della Nazionale. Monica Barbero però, ultima a partire fra le donne, ha sfoderato una grande prestazione chiudendo la quinta vasca, 125 metri !
Notevoli i risultati di Emanuela Franco e Sandra Vallelunga con 100 metri e fra gli uomini da segnalare i 110 metri di Giuliano Marchi e di Matteo Zangoni, quest’ultimo neobrevettato alla sua prima gara”
Nella classifica per società le Rane Nere Sub Trento hanno monopolizzato il podio con il 1° posto della squadra maschile con 302 punti ed il terzo posto della squadra femminile con 264 punti. Al secondo posto il Nuoto Sub Team Donaggio di Venezia con 288 punti.
Grazie agli organizzatori, grazie agli atleti, grazie alla federazione e a tutti quelli che lavorano nell’anonimato per portare avanti questa bella realtà che è l’apnea agonistica. E’ stato bello vedere tanti appassionati e atleti che si sono confrontati e hanno fatto conoscenza. E’ stato bello vedere amici che si sono ritrovati e quasi si dimenticavano di prepararsi per la prestazione tante erano le cose da raccontarsi. L’ambiente che si vive nel mondo dell’apnea, nonostante il rapporto sofferto tra Fipsas e Apnea Academy, è ancora puro, pulito, piacevole.

La classifica completa è disponibile per il download in formato Excel compresso: clicca qui per scaricare la documentazione

Category: News, News Apnea

Leave a Reply