Home » Editoriali » I° Raduno Apnea Magazine – 25 Ottobre, Grosseto

I° Raduno Apnea Magazine – 25 Ottobre, Grosseto

| 1 ottobre 2003 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


© Apnea Magazine

Da Marzo 2001 Apnea Magazine offre informazioni e servizi a tutti gli appassionati di apnea e pesca in apnea. La popolarità del sito è aumentata in modo costante in questo lasso di tempo, ed i dati di accesso attuali lasciano sbalorditi anche noi, che il sito lo abbiamo concepito e realizzato. Mai e poi mai ci saremmo aspettati di arrivare a superare i 50.000 accessi mensili, men che mai ci saremmo aspettati di superare i 3.000 iscritti al nostro Forum in meno di due anni. Questi dati ci hanno spinto ad una lunga riflessione sul futuro dell’ e-zine, tanto dal punto di vista tecnico quanto dal punto di vita “ontologico”.

Parlando dell’aspetto tecnico, il sito non era stato concepito per raccogliere e rendere disponibile una quantità di informazioni così consistente: l’attuale architettura di Apnea Magazine è il risultato di una serie di interventi “tampone”, che alla lunga hanno reso sempre meno lineare la navigazione sul sito e soprattutto il reperimento immediato delle informazioni. Per questo, da mesi stiamo lavorando ad un completo rinnovamento -anzi, ad un vero rifacimento- del sito, che si tradurrà non solo e non tanto in un nuovo aspetto grafico (curato dal nostro grafico Nicola Mongelli), ma anche e soprattutto in una migliore organizzazione dei contenuti e nell’implementazione di nuovi servizi – come sempre, totalmente gratuiti -, grazie alla capacità del nostro sviluppatore Alessandro Pistilli.

Per quanto riguarda la natura del sito, ci siamo chiesti: cos’è Apnea Magazine? La domanda potrà apparire singolare, ma non lo è affatto. Apnea Magazine non è una società commerciale, in quanto non ha mai avuto di mira il profitto; non è un semplice portale/e-zine, perché mira alla promozione delle discipline trattate non solo attraverso l’informazione, ma anche e soprattutto con l’aggregazione e la promozione/organizzazione di eventi sportivi. Non è un’associazione di tutela della categoria, perché da sempre mette a disposizione della Federazione e di tutte le altre associazioni/comunità le proprie acquisizioni e le proprie proposte in ambito politico e giuridico.

Apnea Magazine è un quid poliedrico, una comunità dalle mille anime dedita ad attività eterogenee, tutte volte, più o meno direttamente, alla creazione di una nuova coscienza di categoria degli apneisti e dei pescatori in apnea: informazione, promozione, attività sportiva, aggregazione. Nel campo della pesca in apnea, poi, uno degli obiettivi principali è quello della tutela della nostra disciplina, una finalità perseguita non solo attraverso la promozione di un approccio alla pesca sportiva sempre più consapevole e rispettoso del mare e dell’ambiente, ma anche con iniziative mirate come quella relativa alle boe segnasub, che ci ha permesso di dare un contributo fattivo all’eliminazione di un mostro giuridico che gravava sulla categoria da oltre un trentennio.

A noi piace pensare che Apnea Magazine sia la casa degli apneisti e pescatori, ed allo stesso tempo una finestra sul nostro mondo a disposizione di chiunque, un luogo in cui anche i detrattori della pesca in apnea possono trovare risposte. Per questo auspichiamo un sostegno sempre maggiore da parte di tutti coloro che hanno a cuore un futuro per queste discipline, aziende comprese.

A questo punto qualcuno comincerà a chiedersi perché questo editoriale è intitolato al Raduno. E’ presto detto: dopo due anni e mezzo di vita del sito, alla vigilia degli importanti cambiamenti cui ho fatto accenno, noi dello Staff vogliamo stringervi la mano e trascorrere qualche ora con tutti voi, che con il vostro sostegno ci avete permesso di crescere ed arrivare sin qui. L’occasione sarà il I° Raduno Apnea Magazine, che si terrà a Grosseto il 25 Ottobre 2003, dove vi aspettiamo per celebrare insieme la passione per il mare, l’apnea e la pesca. La partecipazione al raduno è completamente gratuita, è sufficiente utilizzare il modulo di iscrizione presente a questa pagina, dove troverete anche tutte le informazioni sull’evento. Oltre ad un’uscita opzionale all’Isola del Giglio, prevista per domenica 26, la manifestazione prevede l’estrazione di una serie di premi messi a disposizione dagli sponsor del sito, che ringraziamo ancora una volta per il sostegno: Omersub, Sdive, Polosub, Acquasport e Marea.

Allora vi aspetto, ci vediamo il 25 Ottobre!

Category: Editoriali

Leave a Reply