Home » Altre discipline » Apnea » Homar Leuci ce l’ha fatta: 125 metri a rana subacquea

Homar Leuci ce l’ha fatta: 125 metri a rana subacquea

| 19 febbraio 2005 | 0 Comments

foto Questo pomeriggio, alle 15.30, con un’apnea di 1’56” Homar Leuci ha stabilito la migliore prestazione italiana nella specialità di apnea dinamica senza pinne (rana subacquea lineare).
Complice il numeroso pubblico sugli spalti, l’atleta ha denotato una certa tensione: pur avendo piu volte stabilito performance superiori in allenamento, quest’oggi l’atleta ha terminato la prova con un’uscita piuttosto tirata. Homar ha comunque coperto la distanza con una nuotata fluida e lineare, confermando i tempi degli allenamenti.
Sorrisi e felicità da parte dell’atleta e di tutto lo staff tecnico hanno accolto la buona riuscita della prova, caratterizzata anche da un’ottima organizzazione.

A Homar vanno i complimenti di tutto lo Staff di Apnea Magazine!

Category: Altre discipline, Apnea, Articoli

Leave a Reply