Home » News » News Pesca in Apnea » Griselli, Silvestri e Cappelletti vincono il Trofeo Club Sub Sestri Levante

Griselli, Silvestri e Cappelletti vincono il Trofeo Club Sub Sestri Levante

| 4 dicembre 2013 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Dopo due rinvii forzati a causa delle condizioni meteo avverse, il 17 novembre le acque di Sestri Levante hanno fatto da teatro alla seconda edizione del Trofeo Club Sub Sestri Levante, gara di pesca in apnea per società con gommoni e spostamenti liberi.
Una forte perturbazione nella notte tra giovedì e venerdì sembrava mettere in forse lo svolgimento della prova ma le previsioni meteo non hanno deluso regalando agli atleti giornate di sole e mare calmo; tutto è andato per il meglio e le prede non sono davvero mancate.

Il gruppo dei partecipanti (foto A. Marcenaro)

Gli otto equipaggi – di tre elementi ciascuno – in rappresentanza di altrettanti sodalizi si sono ritrovati di buon mattino presso la sede del circolo organizzatore, dopo il rito della vestizione gli atleti sono saliti a bordo dei mezzi e si sono dati appuntamento al limite occidentale del campo di gara che si estendeva da Riva Trigoso a Moneglia. Radunati i concorrenti, il direttore di gara ha dato il via alle ostilità intorno alle ore 9:00.
Per le cinque ore di gara l’ha fatta da padrone la pesca in tana, propiziata dal forte vento di tramontana, portando alla cattura di diversi saraghi, tordi, capponi e gronchi.
Dopo il rientro in porto, gli atleti si sono cambiati e rifocillati con un abbondante pasto caldo a base di lasagne e poi si è passati alla pesatura delle prede.

I vincitori con il Trofeo Santi Calisto (foto A. Marcenaro)

La vittoria è andata al equipaggio misto Vela e motore/Sesto continente formato da Griselli, Silvestri e Cappelletti con 9 prede valide più una a coefficiente, secondi si sono piazzati Santi, Smeraldi e Marrassini, appartenenti alla società organizzatrice, con 10 prede valide.
Al terzo posto un altra squadra mista LNI Quinto/ U Luassu formata da Arrigo (Franz), Bellone, Rivieccio con 7 prede valide più una a coefficiente.
Il premio per la preda più bella è stato assegnato a Cappelletti per la cattura di un’orata di 1.350 kg, da evidenziare anche la cattura da parte di Arrigo di un sarago dello stesso peso.

La squadra del Club Sub Sestri, seconda classificata (foto A. Marcenaro)

Oltre al Trofeo Club Sub Sestri Levante è stato assegnato per la prima volta il Trofeo Santi Calisto, tale trofeo verrà assegnato definitivamente alla società che lo vincera per 3 volte anche non consecutive.

Gli sponsor Mares, Salvimar e Tecnoblu hanno gentilmente messo a disposizione bei premi per tutti gli atleti e hanno contributo a rendere la manifestazione un successo.
Purtroppo la partecipazione degli equipaggi è stata minore alle aspettative ma la concomitanza con gare di qualificazione della Lombardia e della Toscana non hanno aiutato.
La manifestazione e l’organizzazione hanno registrato l’apprezzamento da tutti i partecipanti e per questo si spera che la terza edizione sarà ancora più popolata e partecipata come merita una vera festa del nostro sport.

Arrigo, Bellone, Rivieccio hanno completato il podio (foto A. Marcenaro)

Il carniere dei vincitori (foto A. Marcenaro)

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply