Home » News » News Pesca in Apnea » Giornata di riposo, domani gran finale

Giornata di riposo, domani gran finale

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Giornata di meritato riposo per gli atleti in gara nel Campionato Italiano Assoluto di pesca in apnea di Calasetta. Al termine delle prime due giornate di gara, proviamo a fare il punto della situazione. I fondali di S. Antioco si sono rivelati fino ad ora prodighi di prede, come testimoniano gli ottimi carnieri dei concorrenti. Soprattutto, i campi gara si sono mostrati adatti un po’ a tutti, in quanto ci sono atleti che hanno presentato carnieri di tutto rispetto effettuati in pochi metri d’acqua, il che ci pare una cosa molto positiva. La profondità poteva essere risolutiva soprattutto nel campo gara della prima giornata, ma la fortissima corrente da nord ha impedito agli atleti di visitare i segnali più profondi in gran parte del campo.
Bruno De Silvestri ha saputo interpretare al meglio le prime due giornate di gara, ma è primo nella classifica parziale solo per il miglior piazzamento della prima giornata: l’ agguerritissimo Tortorella, con due piazzamenti al secondo posto, lo segue a pari penalità. Tanto Bruno De Silvestri che Giuseppe Tortorella hanno classe ed esperienza da vendere ed hanno sicuramente fatto un ottimo lavoro sino ad ora: ad entrambi, basterà piazzarsi tra primi 5 nella terza e decisiva prova per tagliare fuori la concorrenza e giocarsi il titolo testa a testa.
Scorrendo la classifica parziale, troviamo tre grandi campioni: Nicola Riolo, Stefano Bellani e Fabio Antonini. Tre grandi certezze per la pesca subacquea nazionale, tre veterani in cui riponiamo grandi speranze per il prossimo campionato mondiale: i risultati ottenuti sino ad ora, dimostrano che i nostri nazionali più blasonati sono davvero in forma smagliante.Una considerazione sull’organizzazione del G.S. Albatros di Cagliari: assolutamente impeccabile. Logistica perfetta, svolgimento gara regolare, tutto che fila liscio senza polemiche o intoppi. Domani ultima prova, nel campo gara centrale. Che vinca il migliore !

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply