Home » News » News Apnea » Genoni non si ritira e va alla maratona di NY

Genoni non si ritira e va alla maratona di NY

| 26 ottobre 2005 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

comunicato stampa – Nel corso di un intervista rilasciata al quotidiano sportivo QS, l’atleta di Busto Arsizio ha annunciato di essere nel team Mapei che parteciperà alla prossima e imminente maratona di New York. Tuttavia, a differenza di quanto scritto dal quotidiano, non ha mai parlato di un eventuale ritiro dall’apnea nè tantomeno di possibili quote per un tentativo di record di apnea per il prossimo anno.

“E’ ancora troppo presto per sapere se sono ancora in grado di migliorarmi per l’ennesima volta nella disciplina dell’assetto variabile regolamentato, di sicuro mi piacerebbe cimentarmi ancora in un tentativo di record per festeggiare i 10 anni dal mio primo record mondiale.”

Quest’anno, l’abbandono delle competizioni in apnea è stato determinato dai numerosi impegni di lavoro, che vedono Genoni coinvolto nello sviluppo di una linea di prodotti tecnici per l’apnea e nella conduzione di Vivere il Mare, programma giornalistico di Rai Due, legato al mare.
Un periodo di stop però è servito al campione di apnea per ritrovare gli stimoli e la voglia di misurarsi ancora con la profondità. I durissimi allenamenti per la maratona, hanno portato benefici cardiocircolatori che lasciano ben presagire per un proseguio della attività agonistica dell’atleta, inoltre la collaborazione con il centro ricerche Mapei potrebbe sfociare in una collaborazione anche in vista della ripresa dell’attività subacquea.
Il traguardo di Gianuca Genoni sulla maratona di NY, sarà quello di abbattere il muro delle tre ore, ben lontano da quelli che si classificheranno primi, ma un ottimo risultato per un atleta del “peso” di Genoni che con i suoi 85 kg per 1,92 m. di altezza, non si può proprio dire che abbia un fisico da maratoneta

Category: News, News Apnea

Leave a Reply