Home » News » News Pesca in Apnea » Gare Pescasub: Per Trebbi Vittoria Dorata a Pesaro, Seguono Valent e Cioffi

Gare Pescasub: Per Trebbi Vittoria Dorata a Pesaro, Seguono Valent e Cioffi

| 19 ottobre 2017 | 0 Comments

Testo e Foto di Fabio Fiori

Domenica 15 ottobre, si è svolta a Pesaro la settima edizione del “Trofeo Sub Tridente – memorial Silvano Caracchini” di pesca in apnea. La gara iscritta in calendario per domenica 1 ottobre era stata rinviata a causa delle avverse condizioni meteo-marine, il tempo migliorato ha consentito domenica 15 di svolgere la manifestazione.

TREBBI-ETTORE-primoDDLe condizioni meteo-marine sono risultate ottimali con lieve brezza da nord, mare calmo ed acque finalmente chiare.

Ottima l’organizzazione del Sub Tridente Pesaro che disponeva lungo il campo di gara i mezzi per la direzione di gara e l’assistenza, preziosa la partecipazione del gruppo di protezione civile del club stesso con a bordo medico e sub di soccorso mentre vari gommoni assistevano i quarantadue atleti scesi in acqua.

La presenza di prede era scarsa, infatti ampi tratti del campo di gara risultavano deserti o popolati di prede di scarso peso, assenti i pesci in acque libere, i pochi pesci presenti si concentravano negli anfratti delle scogliere e dei pochi scogli naturali presenti sul fondale.

Gli atleti pesaresi traevano vantaggio dalla conoscenza del campo di gara che consentiva loro di effettuare varie catture nelle tane conosciute. In particolare Ettore Trebbi del Sub Tridente dopo aver nuotato per un’ora contro corrente raggiungeva alcune pietre sparse sul fondale sabbioso ove individuava delle prede di valore e nella prima metà della gara aveva già infilato nel carniere cinque belle orate.

VALENT-ROSSANO-secondoDDIl pesarese Rossano Valent del Centro Sub Pesaro catturava nel basso fondale una grossa spigola di quasi cinque chili ipotecando il podio.
Nel frattempo nella zona centrale del campo gara gli anconetani Alessio Zenobi e Oltjan Rushani ed il pesarese Mauro Ceccolini, infilavano tre prede a testa distaccando il grosso degli avversari.

Nell’ultima ora di gara gli atleti giocavano le loro ultime carte, il portacolori dorico Lorenzo Cioffi giunto alla estremità nord del campo gara catturava in poco tempo cinque orate in tana, mentre il pesarese Ettore Trebbi nella stessa zona, portava il suo carniere a dieci orate ipotecando la vittoria.

Il pesarese Giulio Riga portava a quattro i cefali catturati.
La pesatura veniva svolta al rientro a terra presso la sede nautica del Sub Tridente Pesaro, il giudice di gara Marco Ammassari, coadiuvato dal direttore di gara Fabrizio Rossi e dalla segreteria di gara, procedeva alla pesatura.

Classifica individuale

1° Ettore Trebbi (Sub Tridente Pesaro) dieci prede – punti 9.474
2° Rossano Valent (Centro Sub Pesaro) due prede – punti 6.028
3° Lorenzo Cioffi (Kòmaros Sub Ancona) quattro prede – punti 3.630
4° Giulio Riga (Sub Tridente Pesaro) quattro prede – punti 3.294
5° Mauro Ceccolini (Centro Sub Pesaro) tre prede – punti 2.626
6° Alessio Zenobi (Kòmaros Sub Ancona) tre prede – punti 2.398
7° Oltjan Rushani (Kòmaros Sub Ancona) tre prede – punti 2.272
8° Pino Pietrucci (Monsub Jesi) tre prede – punti 2.226
9° Matteo Sbaffi (Monsub Jesi) tre prede – punti 2.146
10° Riccardo Amadori (Centro Sub Pesaro) due prede – punti 2.096

Seguono altri dodici atleti con una o due prede e ben 20 atleti senza nessuna cattura.

Tags: , , , ,

Category: News, News Pesca in Apnea