Home » News » News Pesca in Apnea » Gaio Trambusti si aggiudica il XXXVII Trofeo Teseo Tesei

Gaio Trambusti si aggiudica il XXXVII Trofeo Teseo Tesei

| 6 ottobre 2009 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

foto Domenica 4 ottobre si è disputato il XXXVII Trofeo Tesei Tesei, gara di qualificazione della 3° zona (Toscana) organizzata dall’omonimo circolo e valida per l’accesso alla semifinale centro nord 2010.

Alle 6:30 la maggior parte degli atleti si è ritrovata al Porto di Piombino, dove li attendeva il traghetto. Una volta giunti a Portoferraio gli atleti sono stati trasferiti presso la sede del circolo Teseo Tesei per le operazioni preliminari ed il successivo trasferimento sul campo gara a mezzo di due grossi barconi.
In condizioni di mare calmo e visibilità accettabile – intorno ai 10 metri – i 45 atleti iscritti si sono contesi le poche prede presenti a causa dell’acqua ancora calda, percorrendo lunghi tratti a nuoto. Al termine delle 4 ore di gara meno della metà degli atleti ha concluso con almeno una preda valida nel cavetto e a spuntarla su tutti è stato il forte atleta di casa Gaio Trambusti con cinque prede per tre specie. Ottimo secondo il decano della LNISub Follonica Antonino Vella, che a dispetto delle 65 primavere si presenta in forma smagliante e mette in riga la giovane concorrenza con una riccioletta di peso superiore al chilo e 600 grammi ed una lecciotta di circa 800 grammi. Terzo classificato Massimo di Puccio del CICA sub Versilia con tre prede per altrettante specie, seguito da Marco Baroncini del CICA Sub Garibaldi con una ricciola di 1,700 Kg, preda più grande della competizione che gli è valso il relativo bonus di 1000 punti.

La particolare difficoltà della gara è testimoniata dalla presenza di alcuni non classificati “di lusso”, come Nilo Mazzarri, che paga nuovamente l’aleatorietà delle acque di casa, Leonardo Cagnolati, che non essendosi presentato alla finale è piombato di nuovo alle selettive, il suo compagno di circolo Stefano Manciulli ed anche Massimiliano Volpe, che negli ultimi anni aveva sempre ottenuto buoni risultati in questa difficile gara.

Classifica:

1) Gaio Trambusti (Teseo Tesei) 4.151
2) Antonino Vella (LNISub Follonica) 3.741
3) Massimo Di Puccio (Club Sub Versilia) 3.388
4) Marco Baroncini (CICA Sub Garibaldi) 3.305
5) Francesco Diversi (Teseo Tesei) 2.597
6) Paolo Polvani (Club Sub Versilia) 2.220
7) Andrea Calvino (Mojoli Sub) 2.162
8) Federico Panariello (Cica Sub Garibaldi) 2.160
9) Diego Granchi (Sub Nettuno Cecina) 2.026
10) Renzo Ciampi (Sub Nettuno Cecina) 1.688

Tags: , , ,

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply