Home » News » News Pesca in Apnea » Forio d’Ischia: il ritorno dei big!

Forio d’Ischia: il ritorno dei big!

| 17 gennaio 2012 | 0 Comments

Domenica 15 gennaio era fissato il recupero della seconda selettiva campana, non disputata in dicembre per le disastrose condizioni meteo.
Il campo gara è la famosa zona di mare di Forio d’Ischia, unico lembo “bianco” nell’oppressiva cartina multicolore del parco marino “Regno di Nettuno”; parco che ad oggi, con il suo commissariamento, disaccordi e insoddisfazione generale, rappresenta un fantastico modello italiano di protezione!

Il vincitore al momento della pesatura

La partenza è prevista dal porticciolo del Monte di Procida con 10 gommoni a bordo dei quali sono presenti atleti, Giudice di gara e medico.
Le condizioni meteorologiche sono ideali per il campo gara, esposto ad ovest, con mare calmo e moderato vento di grecale. La temperatura esterna è di circa 8 gradi, 14 quella dell’acqua 14 che si presenta con un’ottima trasparenza.
Partenza alle 9,45 e bastano appena 5 minuti per la notizia della prima cattura importante: Capolongo (Triton) riesce a fiocinare col corto una spigola di ben 2,715 kg! Ottimo inizio.

La maggior parte degli atleti si mantiente al centro del campo che alla fine risulterà essere la zona migliore; tra loro Apuzzo (Sailing Moon) riesce a fare sua una corvina preistorica di ben 2,150 kg.
Dopo appena una ora già ci sono parecchi contendenti con vari pesci. Fauci (Sailing Moon) si allunga parecchio sulla destra, lato porto, e ha già 4 pesci, Pacifico (Irno Salerno), come suo stile, pesca fondo e ha 2 pesci, purtroppo il freddo gli giocherà un brutto scherzo facendolo ritirare prima del tempo massimo.
Manzoni (Triton) con buon ritmo ha 3 prede, Esposito (Sailing Moon) ha in cavetto una bella corvina da chilo, Menna del (Sailing Moon) disputa una buona gara e finirà quinto.

Il ritmo è serrato e appare già da subito evidente che l’esperto Tortorella (Irno Salerno), si esprimerà al meglio; pescando tra gli anfratti sui 12 metri ha già 5 pesci e pare abbia trovato una tana con diversi saraghi buoni al suo interno.
Parecchi concorrenti che recano in cavetto almeno una preda. Ovviamente ciò trasmette euforia e autostima, tutti sono impegnati al massimo.

La gara termina alle 13,45.
Tortorella sbaraglia tutti con 14 pesci davanti a Fauci, ottimo secondo con 10 pesci, ed Esposito, terzo con 4 pesci ma di ottime dimensioni.

Il rientro verso terra è piuttosto freddo e mette a dura prova la carovana.
Nell’accogliente porticciolo di Monte di Procida però a ricevere gli infreddoliti atleti ci ha pensato la delegazione terrestre del Team Triton, circolo organizzatore che, con un’organizzazione impeccabile, ha predisposto in maniera ottimale la pesatura e il meritato rifocillamento con ricco buffet.

I carnieri validi risulteranno 21 su 32 concorrenti e questo dato appare sorprendente nella realtà agonistica campana che tanto soffre ultimamente, mortificata da divieti, parchizzazione e sempre maggiore scarsità di pesce.

Classifica individuale

Posizione – Atleta Circolo – Punteggio
1 – Tortorella Giuseppe IRNO Salerno – 7740
2 – Fauci Massimo SAILING Moon – 6890
3 – Esposito Massimo SAILING Moon – 6025
4 – Apuzzo Eugenio SAILING Moon – 5915
5 – Menna Vincenzo SAILING Moon – 5710
6 – Mascolo Antonio POSEIDON Team – 5455
7 – Capolongo Michele TEAM TRITON – 5120
8 – Ascione Angelo IRNO Salerno – 4775
9 – Pacifico Salvatore IRNO Salerno – 4650
10 – Manzoni Alberto TEAM TRITON – 3915
11 – Costa Pasquale ROIL PETROLI – 3410
12 – Della Ragione Crescenzo TEAM TRITON – 2990
13 – Cascone Massimo LNI Pozzuoli – 2310
14 – Cataldi Raffaele POSEIDON Team – 1720
15 – Cesarano Vincenzo EMOZIONI BLU – 1620
16 – D’Ambrosio Alfonso TEAM TRITON – 1505
17 – Esposito Lorenzo LNI Pozzuoli – 1060
18 – Callisto Salvatore CALIPSO – 1055
19 – Landolfi Salvatore LNI Pozzuoli – 1035
20 – Aiello Nicola Rosario EMOZIONI BLU – 700
21 – Russo Giuseppe ROIL PETROLI – 600
22 – Nunneri Ernesto SAILING Moon – 0
23 – Baldari Giuseppe SAILING Moon – 0
24 – Vaccari Andrea SAILING Moon – 0
25 – Perrini Giuseppe SAILING Moon – 0
26 – Improta Bruno TEAM TRITON – 0
27 – Mazzei Francesco TEAM TRITON – 0
28 – Del Gaudio Sergio EMOZIONI BLU – 0
29 – Conturso Maurizio POSEIDON Team – 0
30 – Brancaccio Luigi POSEIDON Team – 0
31 – Volpe Alessandro ROIL PETROLI – 0
32 – Basile Massimiliano ROIL PETROLI – 0

Classifica per società

1 – Sailing Moon – 18.830 punti
2 – Irno Salerno – 17.165 punti
3 – Team Triton – 12.025 punti
4 – Poseidon Team – 7.175 punti
5 – LNI Pozzuoli – 4.405 punti
6 – Roil Petroli – 4.010 punti
7 – Emozioni Blu – 2.320 punti
8 – Calipso – 1.055 punti

Miglior preda catturata da Michele Capolongo (Team Triton Pozzuoli): spigola da 2,715 kg.

Tags: , , , , , , , , ,

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply