Home » News » News Normative » FIPIA, FESSM e FCSMP siglano la Carta dei pescatori in apnea

FIPIA, FESSM e FCSMP siglano la Carta dei pescatori in apnea

| 29 gennaio 2012 | 1 Comment
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Comunicato FIPIA – Il giorno 14 gennaio 2012 al 14° “Salon de la Plongée”  di Parigi  Jean-Louis Blanchard, Presidente della  FFESSM  (Federation Francaise Etude e Sport Sous Marine), Pascal Mathieu Presidente della FCSMP (Federation Chasse Sous Marine Passion), Joel Bréchaire Presidente della Commissione pesca in apnea della FFESSM e Fulvio Calvenzi,  Presidente della FIPIA (Federazione Italiana Pesca In Apnea), hanno sottoscritto congiuntamente la “Carta dei pescatori in apnea“.

Questo documento riporta gli impegni etici e per una pesca in apnea  ricreativa responsabile ed ambientalmente sostenibile che le tre federazioni, a nome dei loro affiliati, si assumono. Con questo impegno si è voluto rispondere in maniera attiva e volontaristica alle istanze europee per un inquadramento della pesca ricreativa, riaffermando la volontà di partecipazione alla gestione della risorsa ittica che diviene sempre più fragile. Sta ora alle singole Federazioni diffondere la cultura ed il messaggio che la “Carta” propone  pubblicamente ed ai pescatori ricreativi aderirvi e diventare attori attivi delle istanze che governano la gestione della risorsa ittica e il suo sfruttamento.

Di seguito, il testo della Carta (clicca per ingrandire)

Tags: , , , ,

Category: News, News Normative, News Pesca in Apnea

Commenti (1)

Trackback URL

  1. Emanuele Mocci scrive:

    a dire il vero sembra più che altro fuffa,manca giusto che ci impegnamo a svuotare i calzari prima di uscire dall’acqua per avere una bella letterina da inviare a babbo natale,cerchiamo comunque di vederlo come un riconoscimento internazionale della fipia e auspicio per future iniziative.

Leave a Reply