Home » Pesca in Apnea » Agonismo » EuroAfricano Peniche 2011: incognita visibilità

EuroAfricano Peniche 2011: incognita visibilità

| 14 settembre 2011 | 1 Comment
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Il Campionato EuroAfricano è ormai alle porte, ma l’atmosfera che si respira qui a Peniche non è quella che ci attendevamo.

 

Il Team di Apnea Magazine. Da sx: G. Volpe, T.G. Marti, N. Negrello e A. Balbi

Eolo, infatti, ha deciso di smentire le previsioni decisamente rosee dei giorni scorsi e di sferzare il promontorio con venti sostenuti dai quadranti settentrionali, con il risultato di intorbidire il sottocosta fino al punto da renderlo virtualmente impraticabile, un fatto che ovviamente non ha messo di buon umore i concorrenti.

Ieri la visibilità era prossima allo zero ed il mare era decisamente mosso, al punto che nessun team è uscito per tentare la preparazione.

Appena giunti al residence Dona Rita Park convenzionato con la Federazione portoghese dove trovano alloggio i team partecipanti, abbiamo incontrato gli azzurri, giunti sul posto dopo un sopralluogo in quel di Vigo, in Spagna, dove si svolgerà il prossimo mondiale. I nostri alfieri ci hanno aggiornato sulle condizioni del mare, esprimendo dubbi sulla possibilità di disputare la gara in mancanza di un significativo miglioramento delle condizioni e invitandoci ad andare a vedere di persona.

Senza farcelo ripetere siamo quindi andati al porto di Peniche, dove ci si è parato di fronte uno spettacolo impressionante: nonostante ci trovassimo sul lato ridossato, l’imponente onda lunga oceanica si abbatteva poderosamente sui tetrapodi, producendo un boato fragoroso. Il sole era tramontato da un po’, ma il vento non accennava a calare.

Questa mattina al risveglio le condizioni erano sensibilmente migliorate, con il vento decisamente calato di intensità, al punto che alcuni equipaggi, fra i quali quelli di Finlandia, Turchia e Croazia, sono usciti per tentare di sfruttare il poco tempo residuo per l’ispezione dei fondali. Siamo andati al porto per controllare la situazione ed abbiamo visto il mare che potete osservare nelle foto della galleria pubblicata qui sotto, con una visibilità inferiore al metro. Il campione del mondo Daniel Gospic ci ha riferito che la situazione nel campo di riserva, posto a nord del promontorio, è leggermente migliore, ma in ogni caso se dovesse restare invariata dopodomani sarà davvero dura disputare una gara degna di tale nome: il pesce non manca in questa parte di Oceano, ma per poterlo prendere occorre un minimo di visibilità.

Il nostro Felice Concetto crede che se le condizioni non miglioreranno la gara potrebbe caratterizzarsi per la concentrazione degli atleti nei punti con acqua più pulita, un presupposto non propriamente ideale per assistere ad una pesatura con carnieri cospicui.

Domani (Giovedì) gli atleti tenteranno di completare la preparazione con un’ultima ispezione, poi nel pomeriggio ci sarà a riunione preliminare in vista della prima giornata di gara, in programma per sabato mattina. Venerdì è invece prevista la cerimonia d’apertura.

Nel pomeriggio, non potendo scendere in acqua, i team hanno approfittato per qualche momento di svago e sfottò nel cortile del residence e ben presto, come spesso accade, la nostra postazione è stata il punto di riferimento. Turchi, Ucraini e Croati hanno fraternizzato scambiandosi gadget, mostrando attrezzature singolari nonché foto e video della catture effettuate nelle acque di casa.

Peniche 2011 day 1

Galleria fotografica del 14 Settembre 2011 - Campionato EuroAfricano di pesca in apnea di Peniche

[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6848.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6849.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6856.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6860.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6870.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6876.jpg]20
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6885.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6891.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6892.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6897.jpg]20
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6905.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6907.jpg]20
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6916.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6918.jpg]20
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6924.jpg]30
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6926.jpg]30
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6929.jpg]10
[img src=http://www.apneamagazine.com/wp/wp-content/uploads/peniche-2011-day-1/thumbs/thumbs_dsc_6934.jpg]10

Video Interviste

Daniel Gospic (CRO)

Ahmet Tekin (TUR)

Andrey Lagutin (UKR)

Tags: , , , , ,

Category: Agonismo, Articoli, Pesca in Apnea

Commenti (1)

Trackback URL

Siti che linkano questo post

  1. Campionato Euroafricano Peniche 2011 Pesca in Apnea | Apnea Magazine | 16 settembre 2011

Leave a Reply