Home » News » News Normative » Divieto di pesca a Capo Rama

Divieto di pesca a Capo Rama

| 4 agosto 2014 | 0 Comments

Torre-Capo-Rama-bjsLa riserva naturale orientata di Capo Rama è stata istituita con Decreto Assessoriale n° 274/44 del 23 Giugno 2000, ed è una delle aree protette affidate al WWF. Storicamente ha sempre previsto tutela e vincoli a terra, ma a seguito delle sollecitazioni del WWF  nella primavera l’Ufficio Circondariale Marittimo di Terrasini ha disposto con ordinanza 08/2014 il divieto di “transito e la sosta di qualsiasi imbarcazione, la pesca, e qualsivoglia attività marittima” – escluse la balneazione e l’attività di immersione – tutto il tratto di mare compreso tra Capo Rama e Punta Catalana. Scopo dell’ordinanza è quello di “salvaguardare il prezioso habitat tutelato dalla riserva naturale di Capo Rama” e quello di “prevenire il verificarsi di possibili danni”. 

Si ricorda che i contravventori dell’ordinanza, “oltre ad essere ritenuti responsabili penalmente e civilmente dei danni che potrebbero arrecare a persone e/o cose per effetto delle loro azioni od omissioni, incorreranno, sempre che il fatto con costituisca più grave reato, nelle sazioni previste dagli artt. 1164, e/o 1174, e/o 1231 del Codice della Navigazione e/o dall’art. 650 del Codice Penale“.

Per scaricare l’ordinanza, clicca sul link: Ordinanza_Interdizione Capo Rama

Tags: ,

Category: News, News Normative

Leave a Reply