Home » News » News Pesca in Apnea » Decesso di pescatore in apnea a Santa Marinella

Decesso di pescatore in apnea a Santa Marinella

| 4 ottobre 2006 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Mirio D’Ubaldo, settantenne romano, è deceduto lunedì nelle acque di Santa Marinella, nel Lazio, mentre stava praticando pesca in apnea.
Mirio si era recato a pesca in mattinata con l’intenzione di catturare polpi in poca acqua.
Purtroppo, dopo circa un’ora è stato colpito da un grave malore, probabilmente di tipo cardiocircolatorio, a poca distanza da riva.
Avvistato a galla da alcuni bagnanti, allertati i soccorsi da mare e da terra, è stato recuperato poco dopo ormai esamine e gli operatori sanitari del 118 non hanno potuto che constatarne il decesso.
Mirio era un grande appassionato di pesca in apnea ed era conosciuto come grande amante del mare.

Con il decesso per malore di Mirio sono 3 le vittime in questa settimana tristissima per la pesca in apnea.

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply