Home » News » News Pesca in Apnea » Daniele Petrollini Campione Italiano II Categoria 2006

Daniele Petrollini Campione Italiano II Categoria 2006

| 9 settembre 2006 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

foto Erano bastati uno sguardo al carniere di Daniele Petrollini ed un paio di occhiate ai volti di D’Onofrio e Loi per capire come sarebbe andato a finire questo combattuto campionato di seconda categoria.
La bilancia ha confermato ciò che a tutti gli osservatori era già chiaro al rientro degli atleti: Petrollini, atleta Effesub dell’ASD Apnea Magazine ed elemento del Club Azzurro ha guadagnato il gradino più alto del podio con una doppia prova d’autore, dimostrando con i fatti che la seconda categoria gli stava davvero stretta.
La classifica della seconda giornata, caratterizzata da una minore abbondanza di prede, vede la grande rimonta di Nilo Mazzarri, forte atleta Omer del Teseo Tesei di Portoferraio, che dopo la mezza debàcle di ieri si afferma con un carniere di sei prede valide per 7142 punti, con cui riacciuffa in extremis il nono posto in classifica finale e la qualificazione. Ottimo secondo di giornata Vito Micaletti dell’AS Sub Brindisi, autore della cattura di una bella spigola e di altre cinque prede valide: la somma delle due frazioni vale per lui il quarto posto assoluto. Soddisfatto anche Caccamo dell’APS Mimmo Arena, che con il terzo posto di giornata di oggi recupera brillantemente il piazzamento non esaltante di ieri e si attesta al terzo posto finale. Non basta invece il quarto posto di giornata a Santoro del CAS Talassocrate, che non riesce ad andare oltre il 14° posto finale; il triestino Bisulli, ieri quarto, si piazza quinto nella prova odierna e secondo finale, un risultato davvero eccellente che corona degnamente l’ottima stagione del suo circolo Ghisleri.
L’ottima prova del fiorentino Gabrscek, sesto di giornata, non basta per la qualificazione: per lui la piazza più scomoda del campionato, l’undicesima.
Al settimo posto di giornata troviamo Daniele Petrollini, che con sei prede ed un secondo posto nella prima prova si aggiudica il titolo. Dietro di lui il compagno di circolo Massimiliano Volpe, con cinque prede: l’atleta Omer vede premiata la propria rimonta con un settimo posto finale che ieri, con il ventesimo posto in classifica parziale, sembrava davvero lontano. Bene anche Ghini del Pontedoro Piombino, il cui nono piazzamento di giornata vale un sesto posto finale; Renato Sperandio, da parte sua, si colloca al decimo posto in classifica parziale ed al quinto in quella finale.
Delusione per il forte atleta laziale D’Onofrio del Mojoli Sub, che dopo la splendida prova di forza di ieri cede il passo alla concorrenza e deve accontentarsi della promozione con l’ottavo posto finale; ancora più deluso Gianfranco Loi dell’Air sub Apnea Team, che dopo la terza piazza parziale precipita al ventesimo posto in classifica. Il decimo posto nella classifica finale, infine, è appannaggio di Luca Limongi dell’Eridania Sub di Torino, 12° nella prova di oggi.

Classifica parziale (primi 15 class.) seconda giornata:

1 Mazzarri punti 7142 prede 6
2 Micaletti 6868 6
3 Caccamo 6596 6
4 Santoro 6504 6
5 Bisulli 6238 6
6 Gabrscek 6176 6
7 Petrollini 6100 6
8 Volpe 5746 5
9 Ghini 5556 5
10 Sperandio 5118 5
11 Berte 4484
12 Limongi 4374
13 Villani 4254
14 Fabrizio 4072
15 Gambetta 3974

Classifica finale

1) Petrollini Daniele – ASD Apnea Magazine – 17.256 – 163,58%
2) Bisulli Igor – CSUB A. Ghisleri – 13698 – 139,61
3) Caccamo Sergio – APS Mimmo Arena – 11.210 – 124,68
4) Micaletti Vito – AS Sub Brindisi – 9.706 – 116,05
5) Sperandio Renato – SPS Foce del Mignone – 11.376 – 115,51
6) Ghini Stefano – CN Pontedoro Piombino – 10396 – 111,71
7) Volpe Massimiliano – ASD Apnea Magazine – 9614 – 107,56
8) D’Onofrio Angelo – AS Mojoli Sub – 14272 – 100,00
9) Mazzarri Nilo – Teseo Tesei – 7142 – 100,00
10) Limongi Luca – Eridania Sub – 9336 – 96,01
11) Gabrscek Samo – CSub M. Giarrusso – 7410 – 96,12
12) Di Fede Salvatore – Cammarata Mare Sub – 9800 – 95,05
13) Santoro Carlo – CAS Talassocrate – 6504 – 91,07
14) Quarto Fabrizio – Sub Murena Talsano – 8866 – 90,61
15) Cascione Pietro – LNI Monopoli – 7962 – 81,19
16) Bertè Giampaolo – Sub Sinnai – 6638 – 77,88
17) Saffioti Saverio – APS Mimmo Arena – 8258 – 75,03
18) Gambetta Enrico – Sub Bruno Loschi – 6706 – 74,79
19) Lorenzi Lorenzo – Apnea Club Brescia – 6812 – 73,25
20) Loi Gianfranco – Air Sub Apnea Team – 9192 – 73,02
21) Grisetti Gabriele – AS Mojoli Sub – 6918 – 72,68
22) Villani Franco – Apnea Club Brescia – 5478 – 68,14
23) Della Spora Fabio – LNISub Follonica – 5892 – 67,01
24) Fauci Massimo – CN La Pietra – 6834 – 63,31
25) Congedo Alessandro – CIS Atlantide Copertino – 5242 – 62,99
26) Riggio Adriano – Sub Atlantide – 5652 – 61,24
27) Felice Concetto – Libertas Nuoto Sub 2000 – 7064 – 60,90
28) Paggini Marco – CICASUB Garibaldi – 6420 – 60,18
29) Catania Paolo – C Nautico Solunto – 7340 – 59,84
30) Vincis Pierpaolo – Sub Portopino – 5568 – 59,37
31) Valente Riccardo – CSub Ghisleri – 5086 – 55,77
32) Fragiacomo Sandro – Polisp. GS Albatros – 5000 – 55,58
33) Marenco Stefano – Sub Club Brescia – 5064 – 53,61
34) Alaimo Nicola – CS Alto Tirreno – 5114 – 52,06
35) Lera Walter – CN Pontedoro – 4410 – 51,38
36) Smeraldi Nicola – Club Sub Sestri Levante – 5050 – 46,24
37) Lo Prete Raffaele – Chico Sub Catanzaro – 4188 – 45,53
38) Giordano Andrea – Tirreno Sub Roma – 5970 – 41,83
39) Fusi Nicola – Club Sub Grossetano – 4234 – 38,14
40) Covato Giuseppe – Mare Nostrum Pachino 5138 – 36,00
41) Manera Mario – Sub Club Brescia – 4994 – 34,99
42) Scelfo Pietro – Marinetta – 3680 – 34,81
43) Mozzoni Michele – ASD Apnea Magazine – 1924 – 26,94
44) Joly Andrea – PS Vela e Motore – 1348 – 18,87
45) Piscitelli Antonio – GS Olimpia Sub – 1326 – 18,57
46) Giaccaglia Luca – Komaros Sub – 2560 – 17,94
47) Lezzi Giuseppe – CIS Atlantide Copertino – 1842 – 12,91
48) Corridore Gianluca – Libertas nuoto Sub 2000 – 0 – 0
49) Vacca Alessandro – C Sub Maracalagonis – 0 – 0

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply