Home » News » News Pesca in Apnea » CMAS: approvata l’apnea dinamica e confermata la squalifica di Dominguez

CMAS: approvata l’apnea dinamica e confermata la squalifica di Dominguez

| 2 marzo 2004 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lo scorso 28 Febbraio, il Bureau Executive della CMAS ha affrontato un ordine del giorno molto interessante per apneisti e pescatori. Sul fronte della pesca in apnea, infatti, il BE ha applicato la squalifica biennale del giovane portoghese André Dominguez, risultato positivo all’esame antidoping (per cannabis) in occasione del campionato europeo di Lagos del 2002, dove si era classificato secondo alle spalle dello spagnolo Carbonell. La conferma della squalifica era una sorta di atto dovuto, perché le norme previste dal Comitato Olimpico Internazionale sono piuttosto chiare e severe, e non ammettono deroghe. Oltre alla squalifica, poi, c’era da approvare la classifica del campionato europeo, ovviamente condizionata dalla squalifica: Dominguez ha perso podio e medaglia, mentre Alberto March ha guadagnato un terzo posto “a tavolino”.

L’altra decisione importante riguarda, invece, l’apnea: il BE ha approvato l’introduzione delle competizioni di apnea dinamica indoor: il panorama delle comptezioni internazionali CMAS, pertanto, si arricchisce di una disciplina suscettibile di grande diffusione, in quanto facilmente praticabile in qualsiasi luogo del pianeta, e già largamente praticata nei circuiti agonistici non ufficiali. I Mondiali di apnea dinamica potranno essere organizzati a partire dal 2005 (12 mesi dopo l’approvazione del regolamento, che dovrebbe giungere alla fine di Aprile), e non è escluso che la CMAS decida di “splittare” i mondiali di JB e dinamica, per accorpare i secondi ad un campionato continentale.

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply