Home » Pesca in Apnea » Agonismo » Campionato Regionale Lombardia 2004

Campionato Regionale Lombardia 2004

| 14 novembre 2004 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Bresciani, campione regionale di pesca in apnea 2004

La suggestiva cornice della Baia del Silenzio di Sestri Levante ha fatto da palcoscenico al Campionato Regionale Lombardo 2004, organizzato dal Circolo Maremania di Novate Milanese, sotto l’attenta guida del Presidente Ahmed Awad.

Domenica 7 novembre erano ben 37 gli atleti che hanno voluto prendere parte alla competizione.
Tra i concorrenti c’erano anche nomi blasonati dell’agonismo nazionale, come il ‘prima categoria’ Lorenzo Lorenzi, il neo Campione Italiano di Acque Interne Marco Migliorati, Roberto Palazzo, Stefano Marenco, Stefano Govi e ‘l’Astro’ Franco Villani, a testimoniare un livello della competizione decisamente buono.

Le condizioni meteo erano abbastanza incerte, in quanto nella notte precedente, come da previsioni, si era alzato un forte vento da Nord Est, che comunque alla fine ha comportato sì un brusco abbassamento della temperatura esterna, ma regalando un bel cielo sereno.

La gara si è svolta con la formula a nuoto, con partenza da terra dalla Baia del Silenzio e ritorno entro 5 ore, pena la squalifica.
Il campo gara iniziava fuori dalle opere portuali, fino a Punta Manara.

I numerosi premi in palio
Il bel dentice catturato da Bresciani

Alle 8,30 in punto la sirena del gommone della Giuria ha decretato l’inizio delle ostilità ed un piccolo esercito di plancette e boe ha iniziato lentamente a distribuirsi lungo il campo gara.

Nonostante la buona presenza di pesce, il folto numero di concorrenti in gara ha innervosito le prede rendendo le catture tutt’altro che facili, complicate anche da una visibilità non eccellente.
Dopo circa quattro ore, diversi concorrenti hanno iniziato a riguadagnare il punto di ritrovo per la consegna delle prede catturate.

Si è intuito subito che sarebbero stati in pochi a portare a peso prede valide, tanto che alla fine si sono classificati soltanto dodici atleti.
Tra i carnieri ha fatto bella mostra un meraviglioso esemplare di dentice catturato da Bresciani del Tritone Sub Desenzano, risultato di ben 2.680 grammi, che, unito al tordo di buona dimensione, ha sancito la vittoria del bravissimo atleta, al quale sono andati i sinceri complimenti da parte di tutti i presenti.

Al secondo posto si è classificato Sandroni del Maremania ed al terzo posto, con uno scarto di soli 7 punti il suo compagno di circolo, il giovanissimo Andrea Pettiti, che con appena 19 anni di età ed i numeri che dimostra di avere, fa ben sperare per il futuro!

E’ un piacere vedere giovani atleti affacciarsi all’agonismo con determinazione e bravura.
Dopo il ristoro offerto dagli organizzatori, si è svolta la premiazione arricchita dai premi offerti da Omer e Cressi.

Classifica:

1. Bresciani – Tritone Sub Desenzano p. 4.316
2. Sandroni – Maremania Novate M. p. 2.147
3. Pettiti – Maremania Novate M. p. 2.140
4. Colombo – Tritone Sub Desenzano p. 2.018
5. Palazzo – Sub Club Brescia p. 1.933
6. Marenco – Sub Club Brescia p. 1.866
7. Rinaldi – Goggler Milano p. 1.752
8. Oggioni – Maremania Novate M. p. 1.586
9. Lorenzi – Apnea Club Brescia p. 1.285
10. Manera – Sub Club Brescia p. 956
11. Spanò – Apnea Club Brescia p. 779
12. Orlotti – Goggler Milano p. 659

Classifica per società:

1. Maremania Novate Milanese
2. Sub Club Brescia
3. Tritone Sub Desenzano

Category: Agonismo, Articoli, Pesca in Apnea

Leave a Reply