Home » News » News Apnea » Campionato italiano di apnea statica e dinamica

Campionato italiano di apnea statica e dinamica

| 26 giugno 2004 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

La FIPSAS, Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee, organo del CONI, organizza a Roma il giorno 4 luglio nella splendida cornice dei mosaici della piscina Olimpica del Foro Italico, Piazza L.go de Bosis, i Campionati Italiani di apnea statica e dinamica.

Da oltre 60 anni la Federazione è impegnata nello sport subacqueo: l’apnea, la pesca nel settore acque interne e settore mare, la subacquea, foto e video sub, l’hockey ed il rugby subacqueo ed altre ancora, sono solo alcune delle discipline agonistiche tradizionali. Ogni anno si svolgono Campionati a più livelli ed i migliori classificati compongono il CLUB AZZURRO del CONI dai quali vengono selezionati gli atleti in grado di competere nelle gare internazionali e nei Campionati del Mondo. Gli eventi sportivi subacquei, nelle diverse discipline, concludono un percorso didattico-formativo che la FIPSAS ha realizzato, puntando sulla più totale sicurezza ed assistenza, utilizzando le esperienze raccolte in più di mezzo secolo.

La gara avrà inizio alle ore 9.00 e terminerà alle ore 18.00. Seguirà la premiazione nel rispetto del protocollo CONI-FIPSAS.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

L’apnea in questi ultimi anni ha avuto un notevole sviluppo legato alle imprese di grandi campioni ed è grande l’interesse che si sta avendo intorno a questo sport che viene praticato fin da piccoli quando indossiamo la prima mascherina in mare.
Le specialità della gara sono discipline che hanno manifestazioni ufficiali anche a livello internazionale; la manifestazione è disciplinata dal regolamento nazionale gare e dalla circolare normativa 2004.
L’approccio mentale, la tranquillità, il rilassamento, la consapevolezza del respiro sono tutti concetti chiave per poter aprire le porte di questo meraviglioso ed affascinante mondo.
Quest’anno le previsioni per i risultati di questo Campionato Italiano saranno sicuramente superiori a quanto ci si potrebbe aspettare. Sono infatti previsti diversi tentativi di record.

Le specialità in cui si affronteranno gli atleti sono le seguenti:

apnea statica: viene cronometrata l’apnea in superficie da fermo dell’atleta che tenta di raggiungere il tempo che ha in precedenza dichiarato;

apnea dinamica: vengono misurati i metri percorsi in orizzontale in apnea dall’atleta che, equipaggiato con maschera e pinne o monopinna, tenta di raggiungere la distanza che ha in precedenza dichiarato.

Le classifiche saranno individuali ed a squadre maschili e femminili.
Sono attesi a Roma oltre 90 atleti italiani.
Sono preannunciati tentativi di Record.

***ATTENZIONE****

In merito al comunicato apparso su Apnea Magazine in data 26/06/04, l’organizzazione ritiene doveroso intervenire per alcune rettifiche, scusandosi con la redazione e i lettori:

* la premiazione seguirà la fine della gara (prevista questa ultima per le 15,15)

* le classifiche individuali di apnea statica e apnea dinamica, sia maschile che femminile, saranno valide per l’assegnazione del titolo italiano 2004; l’organizzazione premierà anche le classifiche di combinata (individuale e a squadre) che, dopo le prove indoor, hanno un valore solo parziale, in attesa delle specialità in acque libere

* saranno presenti a Roma gli atleti che, nelle gare selettive, hanno conseguito i migliori 40 risultati di apnea statica e i migliori 40 risultati di apnea dinamica.”

Per l’Organizzazione: Dino Iannaccone

Category: News, News Apnea

Leave a Reply