Home » News » News Apnea » Apneista in Arresto Respiratorio soccorso durante la prova di Apnea Statica

Apneista in Arresto Respiratorio soccorso durante la prova di Apnea Statica

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 14    Media Voto: 4.4/5]

Domenica scorsa, durante la 10a edizione del Trofeo Veneto Apnea svoltasi presso il Natatorio Campagnola di Schio (risultati STADYNDNF), si sono vissuti dei momenti di tensione a seguito di una sincope occorsa ad un atleta 40enne bolzanino durante lo svolgimento della prova di apnea statica. Il cronometro aveva appena superato i 6 minuti quando, uno dei sub addetti all’assistenza dei concorrenti immersi, si è accorto che uno di loro aveva qualcosa che “non andava”; si è avvicinato per il controllo, gli ha come consuetudine toccato la spalla, ma senza ricevere alcuna risposta.

L’atleta, andato in black-out apparentemente senza nessun preavviso (probabilmente a causa di iperventilazione eccessiva), è stato immediatamente soccorso dal personale dell’assistenza, portato fuori dall’acqua e affidato al medico di gara che somministrandogli immediatamente ossigeno con l’apposita maschera è riuscito a fargli riprendere conoscenza quasi subito. Tuttavia la perdita di conoscenza e l’arresto respiratorio prolungati hanno reso necessari dei controlli presso il vicino ospedale di Santorso, l’atleta è comunque stato dimesso in serata. [ERRATA CORRIGE] Alcuni partecipanti alla gara ci segnalano gentilmente che, a differenza di quanto riportato dalle varie agenzie, non è stato necessario alcun ricovero, ma è stato sufficiente l’intervento del medico ufficiale e del personale della Croce Rossa di Schio. L’atleta, ripresosi in circa un minuto, ha poi continuato ad assistere alle restanti prove dei compagni quale spettatore.

sta1

Apneista in Arresto Respiratorio soccorso durante la prova di Apnea Statica scritto da Redazione Apnea Magazine media voto 4.4/5 - 14 voti utenti

Tags: , ,

Category: News, News Apnea

Leave a Reply