Home » News » News Pesca in Apnea » Assoluto: il maestrale fa saltare la prima giornata

Assoluto: il maestrale fa saltare la prima giornata

| 2 giugno 2006 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

La prima giornata dell’assoluto di Bosa è stata rinviata a causa delle pessime condizioni meteo, che hanno reso il mare del tutto impraticabile.
Il forte vento di maestrale, che ormai da giorni flagella la costa nord occidentale dell’isola, era calato nella serata di ieri, concedendo una pausa, ma ha ripreso a soffiare con veemenza nel cuore della notte, verso le tre.
Questa mattina alle sette gli atleti si sono presentati al punto di ritrovo con le facce scure, ben consapevoli che le possibilità di disputare la giornata erano risicate.
L’onda di risacca sulla bocca del canale rappresentava un ostacolo invalicabile per le imbarcazioni di atleti e assistenza, pertanto non si è potuto prendere in considerazione neanche l’ipotesi della partenza da terra, per la quale, comunque, la presenza di alcune imbarcazioni di assistenza resta necessaria.
Questa mattina la Croce Rossa ha montato una grossa tensostruttura che verso le 9:15 è stata scoperchiata dal vento.

Le prossime ore saranno decisive, ed offriranno elementi utili alle determinazioni del direttore di gara Roberto Borra e del Giudice Fabio Fiori, che saranno comunicate agli atleti nel corso del briefing previsto per le ore 17 di oggi.

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply