Home » Pesca in Apnea » Agonismo » Assoluto 2014, tutto pronto nonostante il mare

Assoluto 2014, tutto pronto nonostante il mare

| 18 settembre 2014 | 2 Comments

Ultimata la preparazione dei campi gara e conclusa la riunione pre-gara, è tutto pronto per l’inizio del Campionato Assoluto di Pesca in Apnea 2014. Il campo scelto dalla direzione gara per la giornata di domani è quello nord, compreso tra Porto Corallo e l’isolotto di Quirra, quello maggiormente ricco di roccia e in cui un po’ tutti gli atleti hanno trovato qualche segnale buono. La partenza, nonostante la sciroccata che ha alzato onde di oltre 2 metri, non viene messa in discussione anche perchè la direzione  ha completamente scartato la possibilità di disputare il campionato nelle giornate di sabato e domenica, sfruttando la giornata di recupero, mentre gli atleti hanno rifiutato di giocarsi il titolo in un’unica frazione. Il mare è veramente al limite della praticabilità, motivo per cui si vocifera anche che la frazione di domani potrebbe essere sospesa anzitempo.

adc23a5d65109c5e870328b8fde1826b

Gli atleti durante la riunione pre gara (foto C.Corrado)

La visibilità sarà una grossa incognita, la risacca ha smosso il fondale fino ai 18-20 metri, c’è quindi da ipotizzare che soltanto i segnali fondi non abbiano risentito della mareggiata. Probabilmente a visibilità ridottissima saranno le fasce di fondale a terra e in prossimità delle scogliere a picco.

Domani vedremo quanto e come la già travagliata preparazione dei campi gara sarà messa in discussione.

Appuntamento domattina alle 8.30 per la partenza delle 5 ore di gara, con il nostro più grande in bocca al lupo a tutti gli atleti e barcaioli in gara.

 

 

Tags:

Category: Agonismo, News, News Pesca in Apnea

Commenti (2)

Trackback URL

  1. Emanuele MOCCI scrive:

    Fnkl gli assoluti a mezzo’ora da casa e sto al lavoro, vedete di fare le dirette!!!

  2. Bluedeep scrive:

    Tutti dietro De Silvestri, Che ovviamente dopo aver preparato, per 8 mesi e chiamato mezza Sardegna per farsi dare mire, sara sicuramente. Il piu favorito…haha. Bruno colpisce ancora….

Leave a Reply