Home » News » News Pesca in Apnea » Assoluti di pesca in apnea: impressioni sul campo gara

Assoluti di pesca in apnea: impressioni sul campo gara

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Abbiamo “strappato” alcune informazioni agli atleti dopo 2 giorni di preparazione: il campo gara di Siracusa è bello e in prevalenza formato da grotto fessurato, sia alto che basso. Il fondale digrada abbastaza dolcemente, ma in alcuni punti scende più rapidamente fino a profondità medio-alta. Si registra una scarsa presenza di pesce, e la temperatura ancora bassa dell’acqua non favorisce di certo un “buon movimento”. In poca acqua il pesce è veramente una rarità, più a fondo è scarso ma più “controllabile”, anche se molto nervoso. I primi due giorni hanno visto condizioni di mare pressoché calmo, quindi la valutazione riguardo il movimento di prede nel bassofondo è da prendere con cautela. I pochi atleti sentiti sono piuttosto d’accordo sull’affermare che uscirà poco pesce!

Pretattica? Vedremo!

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply