Home » News » News Apnea » Assetto variabile: due nuovi record per Sahika Ercumen

Assetto variabile: due nuovi record per Sahika Ercumen

| 24 ottobre 2016 | 0 Comments

Sahika Ercumen, giovane atleta turca, ha stabilito nelle acque di Kas, dove di recente si è svolto il Campionato del Mondo di Assetto Costante, due nuovi record mondiali CMAS di apnea in assetto variabile.
Sahika_03
L’evento, inizialmente previsto per la fine di agosto, poi rinviato per piccoli problemi di salute e durante il quale numerosi sponsors hanno donato fondi per una campagna di assistenza, non solo economica, per le famiglie e gli orfani dei caduti nei conflitti e nei recenti attentati che hanno colpito la Turchia, si è aperto con il tentativo nella specialità con monopinna effettuato sabato 22 ottobre.

In condizioni meteorologiche decisamente estive il tuffo molto impegnativo a -110 metri si è concluso con una brutta uscita dalla quale Sahika è riuscita tuttavia a riprendersi da sola.

Per la verità il protocollo è stato concluso con un leggerissimo ritardo rispetto al conteggio ufficiale ma, dopo avere ripetutamente guardato il video, i due giudici internazionali hanno ritenuto che il ritardo fosse imputabile all’errata posizione del giudice di superficie, non pronto a farsi trovare davanti all’atleta al momento giusto.

In serata si è poi svolta la cerimonia ufficiale di premiazione a cui hanno preso parte alcune delle famiglie alle quali sarà destinato il sostegno degli sponsor.

Lunedì 24 è stata invece la volta della prova in assetto variabile senza attrezzi, specialità nella quale la risalita viene effettuata tirandosi sul cavo.

Questa volta il tuffo è stato perfetto, nonostante sul fondo il lanyard si sia incastrato nel sistema di zavorra.
Con grande freddezza l’atleta ha tentato per due o tre volte di sbloccare il cavo di vincolo ma alla fine è stata costretta a sganciare per poi iniziare la risalita.

Uscita impeccabile e protocollo perfetto prima della festa finale con tutto il team di supporto finito in acqua con una grande bandiera turca.

Nei prossimi l’apnea profonda sarà ancora protagonista a Kas, dal 27 al 30 ottobre infatti un’altra atleta turca, Derya Can, cercherà di migliorare gli attuali record mondiali in diverse specialità.

Tags: , , , ,

Category: News, News Apnea

Leave a Reply