Home » Pesca in Apnea » Agonismo » Aspettando Vigo: la Croazia perde Buratovic

Aspettando Vigo: la Croazia perde Buratovic

| 22 maggio 2012 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

La squadra croata che prenderà parte al Campionato del Mondo in programma a Vigo (Spagna) agli inizi di luglio sarà composta, oltre che dal Campione mondiale in carica Daniel Gospic, da Dario Marinov, Josip Urti, Radoslav Jakupovic, Mario Dodici and Slaven Cubric.
Non ci sarà invece Antonio Buratovic, medaglia d’argento a Lussino 2010, costretto a rinunciare per improrogabili impegni di lavoro. Al suo posto è stato convocato Slaven Cubric, settimo nel ranking nazionale croato.

Per quanto riguarda la scelta dei titolari, sicuri Gospic e Marinov, il terzo nome sarà deciso direttamente a Vigo dove il capitano Branko Ikic organizzerà una competizione informale fuori dai campi gara del Mondiale per verificare chi sarà più in forma. I più accreditati restano comunque Josip Urti e Radoslav Jakupovic.

In Croazia la scelta dei componenti della nazionale viene fatta in base ad una classifica stilata dalla Federazione che tiene conto dei risultati ottenuti dagli atleti nella gare nazionali ed internazionali; Gospic è ovviamente in testa a questa lista seguito dal resto della squadra.

Quest’anno il Campionato nazionale, che solitamente si disputa nella prima settimana di luglio, è stato spostato alla fine dello stesso mese a causa della concomitanza propyio con il Campionato del Mondo; questo spostamento ha di fatto lasciato invariata, rispetto allo scorso anno, la classifica nazionale.

La Nazionale con il Capitano Ikic e il Commissario Tecnico Livio Fiorentin arriverà a Vigo il 25 giugno e non verranno effettuati ulteriori sopralluoghi prima di quella data.
La Federazione croata ha già regolarizzato la propria posizione con la FEGAS (Federacion Gallega de Actividades Squbacquaticas), aspettando solo che si risolvessero i problemi tra FEDAS (Federacion Espagnola de Actividades Squbacquaticas), CMAS (Confederazione Mondiale delle Attività Subacquee) e la stessa FEGAS, prima di definire tutti gli aspetti organizzativi della trasferta.

Problemi che tuttavia non hanno riguardato la Federazione quanto piuttosto Capitano ed atleti interessati a conoscere con il maggior anticipo possibile dove e quando si sarebbe disputato il Campionato Mondiale.

Per quanto riguarda il pronostico della gara, capitan Ikic sarebbe molto contento se tutti e tre i propri atleti si piazzassero tra i primi dieci e se la Nazionale finisse sul podio della classifica a squadre.
Favorito d’obbligo per la vittoria, secondo il capitano croato, sono i padroni di casa della Spagna, sia a livello individuale che a squadre.

La nazionale croata che ha preso parte all'Euroafricano di Peniche, da snistra: Slaven Cubric, Antonio Buratovic (che non sarà a Vigo e verrà sostituito da Josip Urti), Dario Marinov, Daniel Gospic, Radoslav Jakupovic, il CT Livio Fiorentin, Mario Dodici e il capitano Branko Ikic

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Category: Agonismo, Articoli, Pesca in Apnea

Leave a Reply