Home » News » News Apnea » Apneista e Vigile del Fuoco 39enne Muore a Torre San Giovanni

Apneista e Vigile del Fuoco 39enne Muore a Torre San Giovanni


davide innocenteL’impressionante serie di incidenti che aveva funestato l’inizio della stagione, ma che per fortuna aveva visto un deciso calo durante il pieno della stagione, sembra invece aver ricominciato a mietere vittime senza sosta. Ieri (27 agosto) si è verificato l’ennesimo malore fatale al largo di Torre San Giovanni (LE), una delle marine di Ugento. Davide Innocente, 39enne vigile del fuoco in servizio al distaccamento di Veglie (LE) nonchè esperto ed appassionato apneista, si è sentito male dopo la riemersione da un tuffo. Il barcaiolo che lo seguiva è riuscito immediatamente a ad intervenire salpandolo a bordo del gommone, allertando i soccorsi e portandolo il più rapidamente possibile verso terra.

Nonostante la prima ambulanza inviata sul posto sia rimasta coinvolta in un incidente, e si sia reso quindi necessario far intervenire un secondo mezzo, i soccorsi sono arrivati tempestivamente ma tutti i tentativi di rianimare il subacqueo si sono rivelati purtroppo inutili. Il corpo dell’uomo è stato trasferito nella sala mortuaria del’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dove, su richiesta del magistrato di turno, si svolgerà l’esame autoptico per tentare di accertare le reali cause del malore e del decesso.

AGGIORNAMENTO

Con il passare delle ore la dinamica dei fatti ha assunto dei contorni molto più definiti. L’incidente è avventuto durante una sessione di tuffi in apnea sul cavo al quale, oltre a Davide Innocente, partecipavano altre 3 persone. Tutti gli apneisti effettuavano discesa e risalita assicurati al cavo mediante il lanyard. Subito dopo la mancata emersione, i compagni di Davide lo hanno cercato, trovamdolo quasi subito, adagiato sul fondo e con il lanyard sganciato dal cavo. Nonostante la tempestività dei soccorsi e la somministrazione di ossigeno, non c’è stato nulla da fare. Non si esclude che, come talvolta capita, il lanyard abbia potuto in qualche modo fare da ostacolo alla risalita, facendo perdere secondi preziosi per il suo sgancio e favorendo la sincope.

Tags: , ,

Category: News, News Apnea, News Pesca in Apnea