Home » News » News Apnea » Apnea statica: due gravi incidenti in piscina

Apnea statica: due gravi incidenti in piscina

| 2 marzo 2006 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Mario Scolari è un giovane Bresciano di anni 31, subacqueo ed apneista esperto, l’altra sera si trovava in una piscina comunale di Villongo per una seduta di allenamento di apnea statica.
Ha avuto un malore, è stato soccorso e rianimato, ora si trova ricoverato in rianimazione all’Ospedale Bolognini di Seriate.
E’ in coma, la prognosi è riservata.

Andrea Tonini, anni 53, Rimini, è deceduto all’Ospedale di Cailungo la scorsa settimana, dopo essere rimasto in coma profondo per 32 ore.
Si stava allenando in apnea statica, in vista di una gara alla quale avrebbe dovuto prendere parte il prossimo mese di aprile.
Nel momento dell’incidente Andrea è stato prontamente soccorso dal proprio istruttore, ma malgrado il massaggio cardiaco, la respirazione bocca a bocca, l’utilizzo di un defibrillatore, l’intervento dei medici del 118, non c’è stato nulla da fare.

A Mario vanno i nostri più sentiti auguri.
Alla Famiglia di Andrea le nostre condoglianze.

Category: News, News Apnea

Leave a Reply