Home » News » News Pesca in Apnea » Ancora una tragedia nel brindisino

Ancora una tragedia nel brindisino

| 22 ottobre 2006 | 0 Comments

L’ennesima tragedia di questa stagione maledetta si è consumata ieri pomeriggio nelle acque al largo di Torre Canne, nel brindisino. Cataldo Caliandro, trentottenne originario di Pezze di Greco, era riconosciuto come un apneista dotato ed esperto, ma nella battuta di pesca di ieri pomeriggio qualcosa è andato storto, e ad un certo punto non è più riemerso. I Carabinieri e la Capitaneria di Porto allertati dai suoi amici sono intervenuti prontamente ed hanno recuperato il corpo dello sfortunato Caliandro, ma ormai non c’era più niente da fare.

A familiari e amici della vittima vanno le condoglianze di Apnea Magazine.

Category: News, News Pesca in Apnea