Home » News » News Normative » AMP Plemmirio: buon divieto a tutti!

AMP Plemmirio: buon divieto a tutti!

| 27 marzo 2014 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 1    Media Voto: 3/5]

In attuazione del provvedimento direttoriale dell’Ente Gestore trasmesso alla Capitaneria  dello scorso 19 marzo, il Capo del Circondario Marittimo di Siracusa Domenico La Tella ha disposto con ordinanza il divieto di “pesca ricreativa effettuata da barca o da terra con canna, lenza o bolentino” all’interno dell’area marina protetta del Plemmirio dal 1 di aprile al 15 maggio 2014.

plemmirio

Una vista satellitare di Capo Murro di Porco (foto Google Earth)

Il divieto, motivato da esigenze di tutela ambientale, va a colpire tutti gli appassionati di pesca ricreativa, sia da terra che dalla barca.  Sebbene si tratti di un provvedimento temporaneo,  viene introdotto proprio in un periodo di feste e ponti, in cui quelli che se lo possono permettere fanno qualche giorno di vacanza.  Se qualcuno aveva in mente di trascorrere una serena vacanza sul mare a base di pesca e relax nelle acque dell’AMP del Plemmirio in occasione della Pasqua o del ponte di primo maggio, a quanto pare, dovrà cambiare destinazione.

Adesso non resta che attendere per vedere se veramente il divieto sarà temporaneo o se verrà prolungato o anche solo reiterato in seguito, magari in occasione della stagione estiva.

AMP Plemmirio: buon divieto a tutti! scritto da Giorgio Volpe media voto 3/5 - 1 voti utenti

Tags: ,

Category: News, News Normative

Leave a Reply