Home » News » News Pesca in Apnea » AMP Isole di Toscana: pesca in apnea vittima sacrificale

AMP Isole di Toscana: pesca in apnea vittima sacrificale

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Il 21 Marzo si è tenuto all’Isola d’Elba una Conferenza Dibattito sul tema dell’istituenda AMP Isole di Toscana, che estenderà i divieti a mare a Isola d’Elba e Isola del Giglio, uniche isole rimaste fuori dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. All’incontro era presente un gruppo di pescatori in apnea FIPSAS della LNISub Follonica, che ha tentato di interloquire e chiedere chiarimenti sull’esclusione sistematica della nostra disciplina all’interno dell’intera superficie delle AMP, ma come sempre le risposte sono state evasive e apodittiche.

Un ampio resoconto della Conferenza a cura del decano della LNISub Follonica Antonino Vella è disponibile sul sito del noto circolo.

Tags: ,

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply