Home » News » News Apnea » Al via il Campionato Italiano di Jump Blue

Al via il Campionato Italiano di Jump Blue

| 4 luglio 2009 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Noli (SV) 4 Luglio 2009. Sono iniziate nel pomeriggio le procedure di registrazione degli atleti partecipanti al campionato Italiano di Jump Blue.
Teatro di questa entusiasmante competizione saranno le splendide acque di Noli (SV), che vedranno sfidarsi i più forti apneisti italiani; la manifestazione, organizzata da ‘Agonismo Sub Torino’ in collaborazione con Piazzapnea è patrocinata dal Comune di Noli, ha le carte in regola per regalare un grande spettacolo al pubblico presente: l’evento verrà proiettato in diretta su un maxischermo posizionato sulla spiaggia, in maniera tale che tutti possano ammirare le performance subacquee degli atleti coinvolti.

Questa sera alle 21,30 è previsto sulla passeggiata di Noli il dibattito ‘Le attività subacquee nell’Area Marina Protetta dell’Isola di Bergeggi’. Interverranno Simone Bava, Presidente della neo istituita Area Naturalistica, Alberto Azzali, Presidente del settore Attività Subacquee Fipsas, e Antonello Montis, responsabile della didattica subacquea Fipsas. Introduzione di Ferruccio Chiesa.

Riportiamo di seguito l’ordine di partenza della competizione:

1 Mazza Manuela Valtellina Sub
2 Negrini Paola Centro Subac.Nord italia
3 Chiabrando Monica Agonismo Sub Torino
4 Scolari Francesca Nuoto Pinnato Tarvisium
5 Barbero Monica Agonismo Sub Torino
6 Pagani Andrea Stella Maris Sub
7 Ceppi Luigino Monsub
8 Giachino Marco Agonismo Sub Torino
9 Villani Franco Apnea Club Brecia
10 Vitturini Andrea Agonismo Sub Torino
11 Fucarino Michele Tresse Diving Club
12 Gonfiantini Alessandro Barracuda Sub
13 Stella Alessandro Centro Subac.Nord italia
14 Acanti Paolo Lega Navale Quinto
15 Marchi Giuliano Atasub Levico
16 Tovaglieri Stefano Tresse Diving Club
17 Battaglia Gaspare Apnea Academy Competition
18 Tomasi Michele Rane Nere Sub Trento

Tags:

Category: News, News Apnea

Leave a Reply