Home » News » News Apnea » Accordo sulla didattica tra FIPSAS e Apnea Academy

Accordo sulla didattica tra FIPSAS e Apnea Academy

| 22 gennaio 2004 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Il sito della FIPSAS ha pubblicato il testo dell’accordo sulla didattica recentemente siglato tra la Federazione e Apnea Academy. L’accordo, di durata piuttosto ridotta, prevede quanto segue:

– Gli Istruttori Federali di Apnea che desiderino acquisire il corrispondente brevetto di Istruttore Apnea Academy, potranno frequentare il relativo Corso-Esame dopo essere stati esaminati esclusivamente sugli standards di ammissione previsti (profondità e piscina).

– Gli Istruttori Apnea Academy che desiderino acquisire il brevetto di Istruttore Federale di Apnea, potranno frequentare il Corso-Esame federale, previsto con una durata di cinque giorni, e venire esaminati, teoricamente e praticamente, esclusivamente sui contenuti di Pedagogia, Educazione Motoria di base, Ambiente, conoscenza dei Regolamenti Federali, sia in bacino delimitato che in acqua libera.

– Viene riconfermata l’obbligatorietà per gli Istruttori F.I.P.S.A.S. di Apnea di poter svolgere all’interno delle Società Federate esclusivamente attività federale con rilascio di brevetti F.I.P.S.A.S.

– Riprende il reciproco riconoscimento di equivalenza-equiparazione tra i rispettivi brevetti di base allievi (1° grado F.I.P.S.A.S. Apnea), come previsto nella Circolare Normativa della Federazione.

– Si conviene un reciproco orientamento, da definire nei modi e nella grafica, per assicurare in tutte le circostanze di pertinenza una valorizzazione della visibilità d’immagine delle due organizzazioni.

– Nessuna definizione è stata trattata o assunta riguardo ai reciproci rapporti tra la figura di Allenatore della F.I.P.S.A.S. ed analogo operatore esercente il ruolo di Allenatore in ambito Apnea Academy.

– In materia di rapporti inerenti la Didattica dell’Apnea tra F.I.P.S.A.S. ed Apnea Academy, le parti esprimono il proposito di prediligere, in futuro ed in prima istanza, contatti diretti ed immediati tra i responsabili delle due organizzazioni, impegnandosi così ad evitare o a rilevare sul nascere qualsiasi eventuale fonte di equivoco o strumentalizzazione.

– Viene evidenziata l’opportunità di redigere i suddetti contenuti in forma di protocollo scritto e di diffonderlo in maniera mirata a tutto il proprio corpo docente, ai rispettivi coordinatori di zona, alla stampa del settore, etc

– La durata dell’accordo è limitata al 30/06/2004, riservandosi di ripristinarlo in presenza di un eventuale accordo più completo che comprenda tutto il Settore Subacqueo della Federazione.

Il documento integrale, pubblicato in formato Pdf, è raggiungibile a questo indirizzo

Category: News, News Apnea

Leave a Reply