Home » Altre discipline » Apnea » A sorpresa Genoni tenta di battere il record mondiale in assetto costante

A sorpresa Genoni tenta di battere il record mondiale in assetto costante

| 20 settembre 2002 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

COMUNICATO STAMPA: MONEGLIA 20 Settembre 2002

A Moneglia ( GE) , LUNEDI 23 SETTEMBRE p.v. si svolgerà il nuovo tentativo di record mondiale di apnea di Gianluca Genoni, per l’ assetto costante per battere il record stabilito dal francese Guillaume NÉRY (France) lo scorso 31 agosto con una immersione a 87 mt.

E’ la prima volta che Genoni si cimenta nella disciplina dell’assetto costante, da molti ritenuta non adatta alle sue caratteristiche fisico atletiche.

Genoni spiega così la sua decisione:

“All’inizio della stagione ho cominciato ad allenarmi per l’assetto variabile, che ormai ha raggiunto quote molto impegnative, così ho dovuto modificare alcuni aspetti tecnici delle immersioni per potere tentare di cimentarmi nuovamente nella disciplina.

La cosa più utile che ho deciso con il mio preparatore atletico, il dottor Vivian, è stata la possibilità di velocizzare la discesa, per stare meno tempo esposto alle profondità, e quindi migliorare la compensazione, che resta sempre il vero limite alla velocità di discesa.

In questo modo anche la velocità di discesa in costante è spaventosamente salita tanto da portarmi già ad Agosto a raggiungere i 78 mt. in allenamento semplice.

Abbiamo lavorato anche per assottigliare la muscolatura e renderla più reattiva in maniera da consumare meno ossigeno possibile sotto sforzo, così anche la profondità dei tuffi in costante é aumentata.

Ho pensato che dati tutti questi miglioramenti era l’anno giusto per pensare al costante.

Se riuscirò nell’impresa però, non lo tenterò più, perché è molto faticoso, in considerazione anche del fatto che l’assetto variabile resta comunque la disciplina che mi affascina di più e sulla quale vorrei continuare ad investire.

Quest’anno il tentativo che farò nel variabile il 28 settembre coincide con l’uscita del film di Besson “Le Grand Bleu” ,e sarà quindi per me grandioso riuscire ad onorare la memoria di un grande come Majol stabilendo un nuovo primato.

IN BOCCA AL LUPO, GIANLUCA !!!

Category: Altre discipline, Apnea, Articoli

Leave a Reply