Home » News » News Pesca in Apnea » A Maratea si impone Emanuele Vizzacchero

A Maratea si impone Emanuele Vizzacchero

| 4 novembre 2013 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Domenica 27 Ottobre a Maratea si è svolto il secondo appuntamento del circuito di selettive del settore Calabro-Lucano.
Tra pareti rocciose e acque cristalline, si son dati battaglia ben 32 atleti. Le perfette condizioni meteo-marine hanno favorito la riuscita della manifestazione.

La premiazione del vincitore


Al via del direttore di gara, gli atleti rapidamente si sono distribuiti lungo l’esteso campo gara. La varietà dei fondali ha dato la possibilità a tutti gli atleti di esprimere la propria tecnica di pesca sia in basso fondale che in quote più impegnative.

Alla fine delle 4 ore gli atleti consegnavano il cavetto ma su tutti spiccavano 3 carnieri: l’atleta locale Fabio Imbrocè consegnava un carniere di saraghi, Emanuele Vizzacchero con un variegato carniere composto da 4 specie diverse e l’inossidabile Pino Piccoli con un ottimo carniere di cefali e saraghi.

La particolare cornice del porticciolo di Maratea accoglieva gli atleti, che dopo il consueto banchetto conviviale hanno prestato la loro attenzione alle operazioni di pesatura.
La bilancia decretava vincitore Emanuele Vizzacchero davanti a Pino Piccoli e Fabio Imbrocè.

Una lode alla storica ospitalità del Maratea sub.

Sponsor della manifestazione: SIMONSUB, MARES, TEKNODIVER.

Scarica la classifica ufficiale

Si ringrazia Fabio Immbrocé per la collaborazione e il materiale fornitoci.

Fabio Imbrocé, terzo classificato

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply